WooCommerce: Cambiare Lingua

woocommerce cambiare lingua

WooCommerce: cambiare lingua è possibile? Assolutamente sì, dato che il noto plugin per aprire un negozio elettronico su WordPress contempla questa possibilità. Purtroppo, però, non ti basta cliccare su un pulsante per veder comparire per magia WooCommerce in Italiano.

Cambiare lingua su WooCommerce è una cosa che potrebbe darti diversi vantaggi: utilizzare questa estensione per e-commerce con la tua lingua natia è tutta un’altra storia. WooCommerce in Italiano, infatti, è più semplice da capire e da utilizzare, e dunque potrebbe permetterti di fare meno fatica, soprattutto durante le prime fasi di ambientamento, mai semplici. Come fare per compiere questa operazione, dunque? Vediamo di scoprire insieme tutti i passaggi fondamentali per raggiungere questo obiettivo.

WooCommerce in Italiano: come fare?

Prima di procedere, esistono delle informazioni che ti farà comodo sapere. Innanzitutto WooCommerce non è contrario al cambiamento della lingua, ma di certo non si può dire che ti aiuti durante questo percorso: a differenza delle versioni precedenti alla 2.3, oggi questo plugin per e-commerce non ti mette a disposizione una opzione per cambiare lingua in automatico. Il che significa che dovrai cavartela da solo: con il nostro aiuto, però, ti accorgerai che non è poi così complicato.

Qual è la prima cosa che devi fare? Scaricare il pacchetto delle traduzioni in Italiano, raggiungibile al seguente link. A meno che tu non voglia tradurlo manualmente da zero, cosa che ovviamente ti sconsigliamo.

WooCommerce: cambiare lingua in Italiano

Adesso che puoi contare sul tuo pacchetto WooCommerce tradotto in Italiano, come puoi applicare le suddette traduzioni alla tua estensione per WordPress? Innanzitutto devi scompattare l’archivio ZIP del file all’interno di una cartella sul tuo PC, e successivamente collegarti tramite client FTP al tuo sito web: fatto questo, dovrai caricare tutti i file scompattati all’interno della directory “wp-content/languages/woocommerce”.

Il passo successivo è assicurarti che il file “config.php” contempli la possibilità di cambiare la lingua su WooCommerce: collegati nuovamente con il tuo client FTP, apri il suddetto file e verifica che sia presente la stringa di testo “define (‘WPLANG’, ‘it_IT’)”. Se non è presente, puoi aggiungerlo tu a fondo pagina: dovrai ovviamente scaricare il file config sul tuo computer, modificarlo con un editor di testo e sostituirlo all’originale. Dopo aver compiuto tutti questi passaggi, dovresti essere già in grado di visualizzare WooCommerce in Italiano.

Cambiare lingua su WooCommerce: conclusioni

Oggi abbiamo visto come impostare WooCommerce in lingua italiana: i passaggi non sono particolarmente complessi, soprattutto per merito del pacchetto di traduzioni pronto-uso che potrai trovare al link che ti abbiamo riportato poco sopra. Va poi specificato che quello non è l’unico pacchetto di traduzioni che potrai trovare in rete: esistono anche delle alternative più o meno accurate, dato che come sicuramente saprai tradurre dall’inglese all’italiano non è un’operazione così semplice come potrebbe apparentemente sembrare. Infine, sappi che hai anche la possibilità di tradurre da solo tutti i file di WooCommerce: puoi farlo installando l’estensione Loco Translate, ma si tratta di un’operazione che ti porterebbe via tantissimo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓