Vincere su Amazon: Consigli e Strategie per Venditori

Vincere su Amazon? Spesso significa dare una marcia in più “decisiva” al proprio business, e conquistarsi una fetta di visibilità e di popolarità in grado di dare un impulso fondamentale al futuro della propria attività imprenditoriale.

Ma quali sono i consigli e le strategie per i venditori al top sul marketplace? Di seguito ne abbiamo riassunto 5 che abbiamo voluto condividere con tutti voi. Fateci sapere che cosa ne pensate!

Strategia

Prima di lanciare la vostra attività su Amazon, è importante dare la priorità ai vostri obiettivi, inquadrati all’interno di una congrua strategia di marketing. I venditori devono insomma valutare le loro aspettative in termini di vendite, margini di profitto e esposizione del marchio. Guai avviare la propria attività su Amazon senza avere una “mappa” degli scenari che si vuole creare.

Ottimizzazione

Per quanto non sia facilmente sintetizzabile in queste poche righe, uno degli obiettivi su cui dovreste lavorare con particolare incisività è quello di ottimizzare i vostri contenuti per poterli rendere visibili nella prima pagina dei risultati di ricerca di Amazon. Non è certo semplice (ribadiamo ancora), ma per capire quanto sia importante lavorare per questo fine, vi sia sufficiente sapere che meno di un quinto dei clic da parte di un acquirente di Amazon è indirizzato a risultati nella seconda pagina. Abbiamo parlato di alcuni spunti di positiva formattazione dei contenuti in alcuni recenti approfondimenti, e torneremo presto su questi temi.

Prime

I membri Prime sono un sottoinsieme molto importante per Amazon, poiché sono mediamente acquirenti in grado di spendere il doppio rispetto ai non membri Prime. Di conseguenza, attingere a questo pubblico è importante per voi che volete diventare venditori “top” di Amazon: non è escluso, infatti, che ricevere l’accreditamento come venditore Prime possa permettervi di aumentare in modo significativo visibilità e ricavi.

FBA

Valutate la possibilità di testare il Fulfillment by Amazon, ovvero quel programma Amazon in grado di esternalizzare per voi le attività di magazzino e spedizione. Si tratta di un programma che, a fronte di qualche onere, potrebbe donarvi dei vantaggi davvero notevoli sia in termini di semplicità gestionale che di incremento di margini e utili, sfruttando la reputazione di Amazon, abbassando le spese di spedizione e liberando spazio di archiviazione nel proprio ufficio / negozio / deposito.

Piattaforme

Amazon offre una serie di piattaforme per raggiungere i propri utenti, come Prime Pantry, AmazonFresh, Amazon Prime Now e Amazon Business. Cercate pertanto di commercializzare i vostri prodotti, con le offerte giuste, sulle piattaforme giuste. Ad esempio, un sacchetto di  patatine potrebbe funzionare bene su Amazon Prime Now, ma un sacchetto di patatine con la confezione personalizzabile sulla base delle volontà della propria azienda, si comporta meglio su Amazon Business. Cercate insomma di usare le migliori piattaforme per il vostro prodotto, al fine di raggiungere il consumatore giusto in modo efficace.

Tagged under:

1 Comment

  • Rosaria Rispondi

    Buongiorno vorrei iniziare questo lavoro non ho molta esperienza sul campo vendite online vorrei iniziare con poca esperienza e poche spese finanziari chi mi può aiutare grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓