Vendere su Amazon Handmade i Prodotti Artigianali

amazon handmade

Vendere su Amazon Handmade è un’opportunità molto interessante per gli artigiani e per chiunque sappia sfruttare la propria manualità per creare oggetti e accessori unici e preziosi.

Come vendere su Amazon Handmade i prodotti artigianali? Una domanda che ti starai sicuramente ponendo, considerando il successo che la nuova sezione della nota piattaforma di e-commerce ha riscosso negli ultimi mesi, anche in Italia. E non devi stupirti di ciò: Amazon ha condotto approfondite ricerche di mercato per ben due anni, prima di prendere questa decisione. Ed il risultato è stato il seguente: Amazon Handmade per fare concorrenza ad Etsy e agli altri player nel settore delle vendite online dei prodotti artigianali. In un’epoca di prodotti commerciali ed industriali, infatti, gli italiani stanno riscoprendo il piacere di acquistare prodotti unici nel loro genere: il colosso americano, dunque, non poteva esimersi dal farci un pensierino.

Come vendere su Amazon Handmade?

Dopo questo preambolo, lungo ma necessario, adesso vorrai sicuramente scoprire come vendere su Amazon i tuoi prodotti fatti a mano. Devi sapere che non è semplice, perché prima dovrai ottenere l’autorizzazione da parte della piattaforma di e-commerce. La prima cosa che devi fare, dunque, è collegarti alla pagina ufficiale di Amazon Handmade e cliccare sul pulsante “Invia una richiesta ora”: si tratta di un processo abbastanza lungo, dato che lo stesso e-commerce ti avvisa che la compilazione del form richiede all’incirca mezzora. All’interno del suddetto form dovrai inserire una grande mole di dati, suddivisi in quattro passaggi: quando avrai completato la procedura di richiesta, Amazon la prenderà in consegna e verificherà puntigliosamente se meriti di entrare a far parte di questa piccola grande famiglia di artigiani italiani.

Amazon Handmade: cosa ti permette di fare?

Vendere su Amazon Handmade significa affrontare un’esperienza molto diversa dalla comune vendita dei prodotti sulle pagine di questo e-commerce. Il motivo è dovuto al fatto che – contrariamente alla norma – qui avrai l’opportunità di creare una pagina specifica per la tua attività: il che significa che avrai la possibilità di conquistare i tuoi potenziali clienti con lo storytelling, raccontando chi sei e qual è la storia dei tuoi prodotti. Ma le novità non terminano certo qui: grazie ad Amazon Handmade, puoi personalizzare in modo particolarmente profondo la tua pagina, aggiungendo immagini che possano convertire i tuoi visitatori in clienti, e scrivendo una breve bio che possa dare corpo al tuo brand e alle tue capacità di artigiano.

Amazon Handmade: altre cose da sapere

La possibilità di aprire un profilo personale per la tua attività di artigiano, ti dà anche l’opportunità di aprire una pagina specifica per ogni prodotto che vendi. Il che significa ritagliare uno spazio molto accattivante per ogni singola creazione che scegli di vendere su Amazon Handmade. Puoi anche dare al cliente la possibilità di richiedere fino a 10 personalizzazioni dell’oggetto: dalle dimensioni, fino ad arrivare all’eventuale incisione del suo nome. Infine, sappi anche che l’utente che visita la sezione Handmade del noto e-commerce può effettuare delle ricerche specifiche molto approfondite: il che ti consente di avere una straordinaria vetrina per la tua attività di artigiano.

vendita su amazon

Consigli per vendere su Amazon Handmade

Da qualche anno gli artigiani di tutto il mondo possono vendere i loro prodotti fatti a mano ai 250 milioni di clienti globali di Amazon. Amazon Handmade è, come già avuto modo di ricordare nella parte introduttiva del nostro odierno approfondimento, un marketplace aggiuntivo, una grande opzione integrativa o alternativa, alla vendita su Etsy.

Se sei un venditore Etsy, o un artigiano che ha in mente di vendere le sue creazioni online, dovresti comunque considerare Amazon Handmade quale canale di marketing da sviluppare in sintonia con gli altri che dovrebbero far parte della tua complessiva strategia.

Ma come puoi vendere meglio e di più su Amazon Handmade?

Sperando che possano esserti utili, di seguito abbiamo voluto elencare alcuni dei migliori consigli che dovresti tenere a mente per poter massimizzare le speranze di vendere con buoni margini su Amazon Handmade, e he potrebbero rendere la tua vita molto più semplice!

Leggi bene il materiale informativo

Cominciamo con una prima regola di base che, in fondo, vale per qualsiasi piattaforma nella quale potresti essere intenzionato a vendere i tuoi prodotti.

Amazon Handmade ha infatti delle regole e dei regolamenti simili a quelli del mercato “tradizionale” di Amazon, ma ha anche qualche regola e qualche regolamento originale, diverso. Anche se sei un venditore online esperto, è importante leggere tutto il materiale informativo con attenzione e… fino alla fine!

Amazon ti fornisce tutte le informazioni di cui hai bisogno nella guida che ha pubblicato sul proprio sito internet, e che ti consigliamo di consultare con la giusta attenzione. Troverai numerose risorse per aiutarti a fare qualsiasi tipo di attività, dall’inserimento dei prodotti all’ottimizzazione dei motori di ricerca.

Prenditi pertanto il giusto tempo per poter divorare con avidità tutto il materiale che trovi e che porta la firma di Amazon. Ti sarà certamente utile!

Scrivi titoli brevi e descrittivi dei tuoi prodotti

Cerca di mantenere i titoli dei tuoi prodotti brevi e descrittivi.

Secondo le indicazioni di Amazon, per esempio, non è necessario elencare attributi, personalizzazioni o opzioni di scelta nei titoli. Invece, usa queste parole chiave nelle descrizioni per generare risultati di ricerca migliori.

La guida di Amazon che sopra ti abbiamo già consigliato di consultare indica ad esempio che quando inserisci un prodotto, le parole chiave aiuteranno i tuoi prodotti a comparire nella ricerca, e quindi non è necessario aggiungerle al titolo.

Insomma, cerca di tenerlo a mente la prossima volta che pianifichi un titolo di una scheda prodotto.

Utilizza immagini di alta qualità

Non è un consiglio che dovrebbe sorprenderti, soprattutto se hai letto con attenzione le nostre guide sulle schede prodotto di Amazon.

Le immagini incluse nelle tue schede prodotto su Handmade sono infatti il più grande fattore che indurrà i potenziali acquirenti a fare acquisti. Proprio per questo motivo il nostro suggerimento è assolutamente quello di fare di tutto per pubblicare solo foto di alta qualità e dall’aspetto professionale.

Ciò non significa necessariamente che dovrai assumere un fotografo professionista! Tuttavia, significa che dovrai riporre grande attenzione nella realizzazione delle foto, e cogliere al volo tutti gli accorgimenti che potranno darti i risultati sperati.

In particolar modo, ti rammentiamo ancora una volta come Amazon fornisca alcuni utili suggerimenti per rendere professionali le tue immagini. Ma quali?

In primo luogo, la chiave del successo sembra essere quella di mostrare i dettagli della tua lavorazione artigianale attraverso diverse immagini scattate da varie angolazioni. Dunque, nella tua gallery fotografica includi immagini ravvicinate di ogni dettaglio complesso, ed evita qualsiasi altro oggetto di scena che potrebbe invece distrarre il tuo potenziale acquirente.

Abbiamo parlato tantissime volte dei “segreti” per le giuste foto su queste pagine, e non possiamo dunque che richiamare alla mente quegli approfondimenti per poterne sapere di più. Ci limitiamo dunque in questa parte del nostro focus a invitarti a non sottovalutare questo elemento, perché è uno dei più importanti (se non, il più importante!) per influenzare la mente dei tuoi potenziali acquirenti!

vendita su amazon

Scrivi descrizioni originali e dettagliate

La tua pagina di descrizione del prodotto è il luogo in cui dovrai elencare tutti quei dettagli sul tuo prodotto, di cui abbiamo parlato prima.

Condividi dunque le caratteristiche e gli attributi che rendono unico il tuo articolo fatto a mano, e lo rendono facilmente distinguibile rispetto alla concorrenza, sulla quale puoi magari contare dei valori aggiunti.

Ricorda che questa è la sezione in cui le tue parole chiave fanno la differenza nei risultati di ricerca, quindi assicurati di usarle bene!

È anche importante specificare in questa sezione quali sono le possibili personalizzazioni e i tipi di occasioni in cui il tuo prodotto è perfetto. Puoi scegliere fino a quattro diverse occasioni, e ti consigliamo di usarle tutte, poiché così facendo sarai in grado di incrementare la possibilità, per i clienti, di trovare i tuoi articoli artigianali per i loro specifici eventi o per particolari periodi dell’anno.

Evita pertanto di sottovalutare questa fondamentale sezione, perché dalla sua attenta cura potrebbero dipendere buoni margini di successo per la tua iniziativa di business!

Stabilisci un giusto prezzo

Come tutti i venditori online (e offline!) ben sanno, una delle decisioni più importanti da prendere è il prezzo da pagare per i tuoi prodotti fatti a mano.

Purtroppo per te, non si tratta di una decisione così semplice come calcolare il costo dei componenti per realizzare l’oggetto e aggiungere un generico margine. È infatti necessario includere con consapevolezza il costo del tuo tempo e della tua esperienza!

Dunque, soffermati con particolare attenzione sulla “tua” remunerazione, considerato che probabilmente non vorrai lavorare per rendere il tuo business insostenibile. Una volta compreso il costo reale di ogni prodotto, si è pronti a stabilire il prezzo di quel prodotto.

Se poi non hai proprio un’idea su come valutare i tuoi articoli, una ricetta semplice – ma efficace – è quella di analizzare il mercato e i tuoi concorrenti per vedere come sono “prezzati” prodotti simili. Di norma questo genere di tecnica di studio aiuta molto a giungere a una buona parametrazione del prezzo dei tuoi prodotti.

Non dimenticarti la promozione

È vero che Amazon riceve ogni giorno tantissimo traffico, e che i tuoi prodotti potrebbero dunque catturare una parte di questa incredibile mole di potenziali contatti.

Ma attenzione: questo non significa affatto che puoi trascurare la pubblicità! Promuovere i tuoi prodotti ti garantirà infatti il miglior ritorno sull’investimento. A tal fine, Amazon offre ai venditori tre tipi di campagne pubblicitarie:

  • Prodotti sponsorizzati – Con questa campagna, i tuoi prodotti vengono visualizzati sotto i risultati della ricerca, mirati in base a parole chiave;
  • Titolo di ricerca – Con questo tipo di campagna, i tuoi annunci sono posizionati sopra i risultati della ricerca e possono portare a una pagina su Amazon Handmade;
  • Product Display Ads – Questi annunci sono posizionati dove vuoi (puoi mirare gli articoli dei concorrenti o prodotti complementari) e non sono basati su parole chiave.

Considera l’uso di una strategia FBA

Con l’aumento della consapevolezza del tuo brand e del volume di vendite, sarai probabilmente sempre più occupato a progettare e a creare prodotti. Potrebbe dunque valere la pena utilizzare il programma FBA di Amazon per facilitare la crescita della tua attività.

Di FBA (Fullfilment by Amazon) abbiamo parlato decine di volte nel nostro sito e, dunque, non c’è migliore occasione di questa nell’invitarti a dare uno sguardo a questi focus.

Brevemente, ti ricordiamo però in questa sede che questo programma di adempimento consente ai rivenditori di inviare i prodotti a un magazzino Amazon dove i dipendenti del marketplace potranno gestire i processi di picking, di imballaggio e di spedizione al posto tuo. Come se non bastasse, gestiranno anche i problemi del servizio clienti e, tra i vari, i resi dei prodotti.

Naturalmente, tutto ciò non è gratis. E dovrai pertanto soppesare i costi di utilizzo di questo programma con i reali benefici che potrai ottenere. Tuttavia, in linea di massima, lo definiamo come un ottimo modo per recuperare tempo nella tua giornata di lavoro, e impiegarlo a fare quello che probabilmente ti piace di più: creare nuovi prodotti.

Conclusioni

Giungiamo quindi a condividere con te qualche breve riflessione finale.

Proprio come la diversificazione dei tuoi investimenti extra lavorativi, è importante diversificare i canali di vendita per la tua attività di e-commerce!

Dunque, se realizzi degli oggetti fatti a mano, allora il tuo brand potrà certamente beneficiare dell’inserimento di questi prodotti su Amazon Handmade. Prova dunque i suggerimenti di cui sopra mentre inizia a semplificare il processo di vendita per migliorare le probabilità di successo.

Come sempre, se vendi su Amazon Handmade o se hai intenzione di vendere su questo canale, non possiamo che invitarti a condividere la tua esperienza con il nostro team di esperti e con tutta la nostra community usando lo spazio dei commenti, che trovi qui sotto.

Sarà la giusta occasione per poter migliorare l’efficacia delle proprie azioni commerciali e scoprire come incrementare i margini di vendita su Amazon Handmade, parlando con i nostri utenti delle tecniche maggiormente proficue per raggiungere gli obiettivi che ci si è posti in budget!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓