Come Vendere Profumi Online

come vendere profumi online

Come vendere profumi online? Oggi vedremo una utile guida per capire come sfruttare la tua passione per le essenze e realizzare un guadagno.

Vendere profumi da casa è una missione possibile, soprattutto se coltivi la passione delle essenze, e vorresti riuscire a monetizzare un hobby che – sempre più spesso – si trasforma in una vera e propria professione. Merito di Internet, e delle sue infinite opportunità nel campo delle vendite e della promozione digitale. Ma come vendere profumi online, considerando che la rete non può veicolare alcuna sensazione olfattiva?

Profumi su Internet: come fare?

I profumi sono prodotti molto particolari, che basano il loro appeal sull’odore di un’essenza, in grado di stimolare sensazioni e persino ricordi in chi prova e – se soddisfatto – acquista. Ma gli odori e le sensazioni olfattive, com'è ovvio che sia, non possono essere veicolati su Internet: questo significa che i profumi perdono molto del loro potenziale promozionale se venduti online, a meno di non appartenere ad un marchio noto. Come puoi aggirare questo ostacolo? L’e-commerce, da questo punto di vista, è la soluzione più ovvia. Ma sappi che da solo non può bastare per vendere profumi online.

Primo passo: creare un E-commerce

La prima cosa che devi fare è creare un e-commerce. Qui la scelta è esclusivamente tua: puoi pagare un team di professionisti per crearne uno da zero, puoi iscriverti su portali come eBay o Amazon, oppure puoi scegliere piattaforme di e-commerce come Shopify o Etsy, specializzata nella vendita di prodotti artigianali. Se vuoi saperne di più, ti invitiamo a leggere il nostro approfondimento su cos'è e come funziona Etsy.

In alternativa, puoi crearne uno con del sano fai da te, sfruttando le estensioni per CMS WordPress (WooCommerce) oppure installando CMS come Magento o PrestaShop. Ma il vero punto focale per vendere profumi da casa non è tanto il negozio elettronico, quanto la tua capacità di saper raccontare il tuo prodotto.

Vendere profumi online: Blog e Storytelling

La fase della promozione è essenziale, soprattutto quando devi vendere un profumo sul web. Per incentivare gli utenti all’acquisto della tua essenza, il segreto è emozionarli non con gli odori, ma con le parole. Per questo motivo, il nostro consiglio è di aprire un e-commerce tutto tuo, che possa contare sulla presenza di un blog: perché è attraverso il tuo blog che potrai raccontare chi sei, perché hai scelto di realizzare i tuoi profumi, come li crei e quali sensazioni vuoi veicolare con essi. È una questione di storytelling: prodotti come le essenze necessitano di una spinta molto emozionale per essere venduti su Internet, ed il blog ti consente non solo di scrivere articoli raccontandone la bellezza, gli odori e le sensazioni, ma anche di realizzare dei video promozionali che possano descrivere come li crei. E, ovviamente, di sfruttare il SEO per posizionarti su Google.

Sito web: una vetrina per i tuoi profumi

Il sito web è uno strumento importantissimo per vendere profumi online. Il motivo? Attraverso un blog puoi attirare nuovi utenti e convincerli a iscriversi alla newsletter, raccogliendo dunque quei primi contatti fondamentali per creare una base di potenziali clienti. E la newsletter può essere sfruttata per fare un po’ di funnel marketing, dunque per poter spedire dei campioni di prova del tuo profumo, fidelizzando i tuoi contatti e spingendo il tuo business artigianale. Ricorda, infatti, che 10 clienti affezionati rendono molto di più di 100 clienti passeggeri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓