Vendere On Line Grazie alla Professionalità di Linkedin

Da Linkedin Lascia un commento

Linkedin è un social estremamente potente per esporre online il proprio profilo professionale. Siamo sul social del networking per eccellenza, ovvero un interessante aggregatore di profili che facilita gli scambi tra professionisti e i rapporti di lavoro.

Sia chiaro: Linkedin difficilmente potrerà vendite dirette, ma il suo contributo essenziale è rafforzare la credibilità, aumentare le opportunità di partnership e business, potenziare il personal branding e aprire nuove prospettive di apprendimento e condivisione.

Ecco come. 

Impara a usare Linkedin per farti conoscere

Alcuni sottovalutano Linkedin semplicemente perchè lo conoscono poco. Diamo per scontato il primo step, ovvero creare una pagina di profilo che rispecchi la tua persona, in rappresentanza all'attività dell'ecommerce. Una buona base è compilare un'ottima pagina profilo, da qui non si esce!

Qualche suggerimento? Sin da subito inserisci una foto professionale e ben fatta, i link a tutti i  tuoi siti e profili social, personalizza l'url e aggiungi lavori, competenze e progetti, stando attento ad usare le parole chiave del tuo settore.

Nello spazio libero dove ti racconti possiamo farlo attraverso una storia, la tua USP (ovvero il reale valore aggiunto del tuo business, quello che ti distingue) e un linguaggio chiaro e accogliente, aperto ai suggerimenti della rete.

In seguito potrai:

  • Aggiungere contatti effettuando operazioni di ricerca;
  • Linkare le tue pagine di prodotto, ovviamente in modo graduale;
  • Condividere contenuti interessanti relativamente al tuo settore;
  • Creare contenuti interessanti per gli utenti della nicchia in cui ti muovi (guide, video, infografiche e molto altro).

Scopri i gruppi per fare networking

Abbiamo visto che un buon punto di partenza per ricavare vantaggio da Linkedin è compilare un ottimo profilo. Ma non è sufficiente.

Per entrare nel vivo della comunità, infatti, devi prendere parte alle sue conversazioni e dialogare con gli utenti. Questo ti permetterà di aggiungere contatti fortemente targettizzati, tra cui anche influencer del settore.

Per fare networking offri il nostro sincero contributo alla community, iscrivendoti ai gruppi relativi alla nicchia di tuo interesse. Scegli i gruppi attivi (magari seguendo i suggerimenti sui “gruppi che potrebbero piacerci”), partecipa alle discussioni o magari aprine di nuove. La netiquette richiede che ci si presenti e che l'attività non sia solo limitata al “prendere” (chiedere info, fare domande), ma anche al “dare” (offrire informazioni, dare risposte e suggerimenti).

Se vuoi guadagnare in trustability non essere troppo centrato sull'esigenza di sponsorizzarti, ma limitati a contribuire e basta, almeno in una prima fase.

Insomma: non pubblicare da subito decine di link al tuo ecommerce, ma fallo con tatto e solo nei momenti giusti. Magari all'interno di conversazioni in cui si parla anche d'altro.

Il network, ricordiamo, richiede tempo. Si tratta a tutti gli effetti di una forma di investimento, e come tale non va preso alla leggera. Non tutti i gruppi funzionano: imparando a riconoscere quelli in linea con i tuoi interessi entrerai anche in una cerchia di persone che riconosci e ti riconoscono, e con le quali si potrà instaurare un rapporto di fiducia e intesa professionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓