Vendere la propria musica su Amazon

Da Amazon Lascia un commento

Nell'industria musicale più tradizionale, i formati di vendita come i CD di solito devono raggiungere una massa critica notevole prima di poter accedere a importanti canali all'ingrosso. Ebbene, Amazon ha anche in questo caso cambiato le regole del gioco, livellando gli accessi e fornendo agli interessati gli strumenti e il framework utile per poter garantire che tutti possano vendere la propria musica sul marketplace di Jeff Bezos.

D’altronde, come più volte abbiamo avuto modo di rammentare su queste pagine, oggi giorni tutti (o quasi) possono aprire un account diretto con Amazon e mettere i loro prodotti sui propri scaffali virtuali. Come musicista indipendente o come piccolo studio di registrazione, potrai inoltre utilizzare alcuni programmi appositi, in grado di consentirti di mantenere un rapporto diretto e proficuo con Amazon, mettendo i tuoi brani musicali dinanzi a milioni di clienti qualificati.  Ma perché dovresti prendere in seria considerazione l’ipotesi di poter vendere la tua musica su Amazon?

I vantaggi della vendita della musica su Amazon

Tantissimi sono i benefici che potrebbero permetterti di rompere ogni indugio e iniziare a vendere la tua musica su Amazon.

In primo luogo, ricorda che non sei affatto costretto a vendere solo su Amazon, ma puoi utilizzare questo marketplace come canale alternativo e integrato con gli altri strumenti di vendita che magari già hai modo di sfruttare.

Così facendo riuscirai anche a sfruttare il notevole potere di vendita di Amazon.  Con decine di milioni di clienti al giorno, Amazon è certamente una delle destinazioni online leader del mondo. Aperto 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana, 365 giorni all'anno, il marketplace ha l’indubbia capacità di abbinare prodotti specializzati, di nicchia o difficili da trovare, con i clienti più propensi ad acquistarli. La reputazione di Amazon, la sua affidabilità e la sua sicurezza, fanno il resto per qualificare con la giusta immagine chi vende su questa piattaforma.

Ancora, ricorda che potrai esporre i tuoi prodotti musicali su specifiche pagine di dettaglio, andando pertanto a corrispondere nei confronti della tua clientela tutte le informazioni che ritieni utili poter condividere.

Naturalmente, un altro vantaggio non può che essere quello della convenienza. Grazie ai relativi bassi costi di ingresso e di gestione, i tuoi titoli musicali potranno rimanere nel “magazzino” di Amazon per tantissimo tempo (praticamente, fino a quando lo vorrai!) con rendimenti molto bassi. Infine, potrai anche godere di un servizio clienti di livello mondiale di Amazon, con un supporto sempre pronto per poter soddisfare qualsiasi tipo di problema legato a pagamenti, consegne e tanto altro ancora.

Ovviamente, il fatto che Amazon sia così pronto a elargire nei tuoi confronti così tanti vantaggi, non sta a significare che tu non debba comunque cercare di riporre i migliori margini di attenzione per la tua avventura musicale: vendere musica su Amazon è facile ma… non lo è altrettanto distinguersi dalla tanta concorrenza che dovrai affrontare, anche (e per certi versi soprattutto!) sul marketplace più popolato e utilizzato del mondo.

Tagged under:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓