Vendere generi alimentari su Amazon

Amazon è il marketplace più noto e importante del mondo e… può esserlo anche in riferimento ai prodotti e ai generi alimentari. Per i quali, ben inteso, ci sono severe politiche relative alla qualità del prodotto, al marchio e alla sicurezza del consumatore.

Qualche esempio?

Per quanto attiene i requisiti del venditore, potrai vendere alimentari su Amazon solo se rispetti alcuni obiettivi di rendimento, come un tasso di difetto dell'ordine inferiore all’1%, un tasso di annullamento pre-adempimento inferiore al 2,5% e un ritardo nelle spedizioni inferiore al 4%.

Requisiti ancora più severi sono previsti per il prodotto: il cibo deve essere adeguatamente preparato, confezionato, sigillato ed etichettato. Inoltre, dovrai essere autorizzato dall’authority di riferimento nazionale o internazionale, competente per i prodotti che intendi vendere.

Dovrai altresì vendere prodotti alimentari e gastronomici qualificabili come “nuovi”: non potrai dunque vendere generali alimentari “usati”. Le confezioni devono riportare una data di scadenza contrassegnata in modo permanente su ogni unità, a meno che il prodotto non sia esente da tale obbligo.

Ancora, il cibo deve essere sigillato in imballaggio adatto per la spedizione, utile per poter conservare l’alimento privo di contaminazioni e vari danneggiamenti. Ricorda poi che è necessario spedire il cibo con un tempo di conservazione sufficiente.

Ulteriori norme disciplinano la vendita di cibo refrigerato, congelato, a temperatura controllata e materie prime agricole. L'imballaggio dovrà in questo caso mantenere le temperature costanti per il prodotto durante la consegna. I limiti di temperatura sono indicati in una tabella a disposizione sul sito internet di Amazon.

Come probabilmente stai già immaginando, quanto sopra è solamente un piccolo estratto delle norme che il più marketplace di Jeff Bezos ha applicato per poter vendere prodotti alimentari sulla propria piattaforma. D’altronde, c’è poco di cui stupirti: vendere prodotti alimentari significa esporti a una serie di responsabilità maggiori, determinate proprio dalla particolare tipologia di merce che stai cercando di vendere.
Naturalmente, quanto sopra non dovrebbe essere in grado di indurti in timori o preoccupazioni, ma solamente essere una base per poter ottenere una maggiore consapevolezza di quel che andrai a fare.
Dunque, il primo punto che dovresti porre in essere nel tuo percorso utile alla vendita di prodotti alimentari su Amazon non può che essere quello che ti condurrà a ottenere le opportune autorizzazioni per vendere generi alimentari ovunque ti possa capitare di farlo!

In altri termini, puoi vendere su Amazon prodotti alimentari non solamente se rispetti le norme del marketplace ma, ancora prima, se hai ottenuto le autorizzazioni ministeriali per poter effettuare questo tipo di vendita al pubblico.

Abbi pertanto cura di partire proprio da questo tipo di cautela: ottieni tutte le autorizzazioni del caso e, una volta che le hai a pronta disposizione, vedi quali sono le altre richieste che Amazon, in aggiunta, andrà a fare. Formula poi una strategia di vendita adatta al tuo prodotto e inizia questo business: potrebbe valerne seriamente la pena, e potrebbe allargare in modo improvviso i tuoi orizzonti imprenditoriali, in ambito nazionale o internazionale, facendo conoscere il tuo prodotto a milioni di nuovi clienti!

Consigli come vendere alimentari su Amazon

Sempre più consumatori sono alla ricerca di alimentari da acquistare online, piuttosto che andare a fare la fila nei negozi. A conferma di ciò, una recente ricerca condotta da Statista stima che le vendite di prodotti alimentari e bevande su Amazon supereranno quota 23 miliardi di dollari nel 2021. E tu riuscirai a fare la tua parte in questo crescente business?

A nostro giudizio, si tratta di un’imperdibile opportunità per i marchi del settore alimentare e delle bevande. Invece di dover negoziare accordi di distribuzione con rivenditori specializzati o GDO per ottenere una distribuzione a livello nazionale, è ora possibile accedere facilmente a interi mercati nazionali semplicemente rendendo il tuo marchio disponibile online. E Amazon in tal senso non può che essere il posto migliore per ottenere visibilità, considerato che la quota di utenti abbonati a Prime è, ad esempio, in continua crescita.

Naturalmente, questo non significa che tu non debba affrontare ostacoli per vendere cibo e bevande su Amazon. Pensa ad esempio a dover ricevere la necessaria approvazione, a ottimizzare l'elenco prodotti nella categoria alimentare, a rispettare i requisiti per l'imballaggio dei prodotti, e ancora a promuovere adeguatamente i prodotti alimentari su Amazon per aumentare il traffico e le conversioni. Tuttavia, una volta che un marchio supera gli ostacoli iniziali, può realizzare un'esposizione pubblicitaria davvero notevole, e vendite ancora più significative!

Per darti una mano d’aiuto, di seguito abbiamo individuato 7 consigli per vendere la tua merce alimentare di nicchia in maniera ancora più frequente!

Brand

Amazon suggerisce titoli di prodotto che includano il loro marchio di riferimento all'inizio. Ad ogni modo, attenzione a non esagerare: abbiamo più volte rilevato che forzare il marchio può distorcere i risultati pubblicitari e può nascondere altre informazioni più rilevanti sul prodotto, facendolo apparire molto meno valorizzato nelle ricerche.

Dunque, a nostro giudizio è meglio spostare il nome del marchio alla fine del titolo del prodotto, a meno che tu non abbia un riconoscimento del marchio così forte da volerlo “giocare subito”, e che tu sappia che i tuoi clienti inseriscono proprio il tuo marchio nella maschera di ricerca in Amazon.  Si tratta di informazioni che puoi facilmente ottenere dai tuoi annunci una volta che il PPC è attivo e funzionante.

Variazioni

Se vendi prodotti che variano in base al gusto (ad esempio, vendi caffè con diversi aromi) cerca di consolidare tutti gli elenchi come un'unica pagina prodotto. Questo permetterà ai tuoi clienti di poter familiarizzare con più prodotti all'interno del tuo catalogo e potrebbe incoraggiare loro ad acquistare più prodotti. Inoltre, ti permetterà di centrare tutte le recensioni di più prodotti in un'unica pagina!

Set regalo

I set regalo sono la soluzione ideale per i prodotti alimentari!  Crea pacchi o confezioni multiple dei tuoi prodotti e commercializzali come set regalo. Si tratta di un suggerimento particolarmente adatto in alcuni momenti dell’anno, come San Valentino, la festa della mamma e la festa del papà.

Festività

Individua le festività di riferimento e promuovile sulle pagine dei tuoi prodotti! Spiega al cliente perché il tuo prodotto è il regalo ideale per quell’evento in arrivo e aggiungi parole chiave a tema festività sul back-end dei tuoi annunci di prodotti, creando magari anche delle campagne PPC focalizzate su questi termini di ricerca.

Promozioni

I prodotti alimentari sono l'ideale per le promozioni nella pagina prodotto. Offri magari ai clienti sconti di quantità (acquista 3 pezzi per ottenerne 1 gratis, o acquistane 2 per ottenere il 25% di sconto, ad esempio) o sconti di cross-selling (acquista il prodotto A e ottieni il 15% di sconto sul prodotto B).  Le promozioni di cross-selling sono un ottimo modo per introdurre i clienti al tuo catalogo di prodotti e contribuire ad aumentare il valore medio dell'ordine. Provalo!

Immagini

Aggiungi immagini che ritraggano lo stile di vita alla tua pagina! Mostra ai clienti come il tuo prodotto può rendere il loro pasto ancora più gustoso e incredibile, includendo l'immagine di un piatto creato con i tuoi prodotti. L'aggiunta di immagini che puntano allo stile di vita, piuttosto che ai soli dettagli del prodotto alimentare, darà un nuovo impulso promozionale alla tua merce, denotando tutto il loro potenziale commerciale.

Email di post acquisto

L'aggiunta di un link ai messaggi e-mail automatici post-acquisto è un ottimo modo per indirizzare i clienti al tuo negozio Amazon. Aggiungi valore nei confronti dei tuoi clienti inserendo nella tua sequenza di email post acquisto qualcosa di utile, come una ricetta o un pratico suggerimento da cucina.

Imballaggio dei prodotti alimentari

Quando prepari i tuoi prodotti per la spedizione ad Amazon, devi soddisfare alcuni specifici criteri per l'imballaggio. In particolare, ricorda che i tuoi prodotti devono essere adeguatamente imballati e sigillati per proteggere il cibo dal deterioramento o dal danneggiamento, e che l'imballaggio dei prodotti deve sempre tutelare la qualità e la sicurezza degli alimenti. Tutte le confezioni devono includere informazioni specifiche sul prodotto, comprese le date di scadenza, il peso netto e le indicazioni dietetiche.

Un cenno specifico è poi legato alla scadenza. I prodotti con date di scadenza possono essere venduti tramite Fulfilled By Amazon a condizione che le merci arrivino in un magazzino con una durata di conservazione superiore a 105 giorni dall'arrivo. Amazon rimuoverà infatti tutti i prodotti che si trovano entro 50 giorni dalla data di scadenza.

I prodotti termosensibili devono essere in grado di resistere alle temperature previste dal regolamento Amazon per quella categoria merceologica, per tutta la durata di conservazione del prodotto, senza compromettere la qualità dello stesso. Ricordiamo inoltre che Amazon accetta prodotti fondenti solo tra il 1° ottobre e il 30 aprile di ogni anno solare.

Pagina prodotto

Concludiamo infine rammentando che Amazon ha requisiti specifici per il formato della pagina prodotto e per le informazioni che possono essere qui incluse. Cerca pertanto, se vuoi evitare ogni sorta di problema, di evitare che le pagine dei prodotti alimentari non abbiano almeno un'immagine con le informazioni nutrizionali e con gli ingredienti del prodotto (o dei prodotti). Le immagini devono inoltre soddisfare un requisito minimo di risoluzione di 300 dpi, anche se per i dettagli funzionali e nutrizionali sono preferibili immagini a 1.000 dpi che possano dunque essere zoomate.

Le immagini devono includere solo i prodotti inclusi per la vendita attraverso l'elenco. Nessun prodotto accessorio deve essere presente nelle immagini.

Tagged under:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓