Vendere Bigiotteria su Amazon

Vendere Bigiotteria Amazon

Vendere bigiotteria su Amazon può essere un’attività molto redditizia o… totalmente fallimentare. La bigiotteria è infatti una merce un po’ particolare, che generalmente non ha prezzi finali molto elevati, ha margini risicati e, di conseguenza, determina il successo o l’insuccesso di un’iniziativa imprenditoriale online sui volumi di vendita.

A loro volta, i volumi di vendita risultano spesso essere indirizzati dall’aspetto legato al prezzo, con il conseguente rischio di trovarsi all’interno di un settore in cui individuare il “giusto” costo finale per il cliente sia una questione di centesimi.

Naturalmente, con ciò non vogliamo di certo distoglierti dall’opportunità di vendere della bigiotteria online, ma solo indurti a una maggiore consapevolezza nel momento in cui inizierai a valutare di usare il marketplace come uno dei canali di vendita dei tuoi prodotti.

Vendere bigiotteria realizzata a mano

I pericoli che sopra abbiamo avuto modo di illustrare sono ovviamente molto più ridotti nel caso in cui il tuo prodotto di bigiotteria abbia delle particolarità “artigianali”, ovvero sia da te realizzato in maniera “unica” e pienamente distintiva e riconoscibile. Di contro, i pericoli sono sicuramente maggiori se si andranno a importare prodotti di bigiotteria dall’estero, da fornitori i cui prodotti sono magari di scarsa qualità.

Se pertanto la tua intenzione è quella di vendere bigiotteria su Amazon, inizia a pensare per quale motivo i clienti dovrebbero acquistare il tuo prodotto e non quello della concorrenza. Ha un design accattivante? È realizzata con materie prime che gli altri non sfruttano in questo modo? Realizza un business plan accurato, individuando il target e i vantaggi distintivi con particolare coscienza, perché molto spesso è proprio da questi elementi che è possibile individuare un modello di commercio di successo, tenendolo lontano da uno fallimentare…

Account Base o Account Pro?

A questo punto, quando sarai pronto per passare alla fase operativa, dovrai scegliere quale diversa tipologia di Account Amazon per venditore aprire.

Come probabilmente già sai, le alternative che il marketplace ti propone sono due. Da una parte potrai aprire un Account Base, che dinanzi al vantaggio di essere senza alcun abbonamento, ha anche il “malus” di doverti richiedere il pagamento di una commissione di vendita pari a 0,99 euro per unità venduta.

Dall’altra parte troverai invece l’Account Pro, che non ha alcuna commissione di vendita, ma – di contro – prevede un abbonamento mensile pari a 39 euro. Quale sarà la scelta migliore per te?

Fermo restando che la scelta dovrà essere effettuata attraverso la ponderazione di diversi aspetti legati al commercio dei tuoi prodotti, ti invitiamo comunque a non dimenticare che generalmente i prodotti di bigiotteria hanno dei prezzi finali piuttosto bassi, e che pertanto un onere fisso di 0,99 euro per vendita potrebbe erodere una buona parte del margine  finale. In cambio, sottoscrivendo un Account Pro non solamente riuscirai a spalmare il canone di 39 euro su tutte le unità vendute, ma potrai altresì fruire di alcuni servizi interessanti che sono preclusi ai titolari di Account Base, come ad esempio l’accesso a specifici report sugli ordini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓