Vendere su Amazon senza Codice a barre

Amazon

Molte persone che ambiscono a vendere su Amazon si domandano se sia possibile collocare i propri prodotti nel marketplace più noto del mondo senza applicare dei codici a barre. È dunque possibile vendere su Amazon senza codice EAN? Possiamo legalmente e correttamente cedere i nostri beni sul portale di Jeff Bezos anche senza valorizzazione del codice a barre? Cerchiamo di scoprirlo, passo dopo passo!

Come vendere su Amazon senza codice EAN

Come probabilmente già sai, Amazon ti richiede di inserire il codice EAN del prodotto che vuoi vendere sul sito. Tuttavia, non tutte le imprese, gli artigiani o i professionisti che realizzano dei prodotti, potrebbero avere interesse a registrarli e a ottenere così il codice a barre.

Che fare allora? Possiamo comunque vendere i nostri prodotti anche se non ci sono codici EAN? La risposta è naturalmente positiva: puoi vendere i tuoi prodotti su Amazon anche se non hanno un codice a barre, tanto che per i venditori professionali Amazon ha addirittura creato il Registro Marche, che permette di utilizzare un numero identificativo interno emesso da Amazon, da fruire al posto del codice EAN, al fine di poter rendere più congruo il processo di collocamento del tuo prodotto.

Come richiedere la registrazione al Registro Marche

Introdotto quanto sopra, tutti quei venditori che vogliono richiedere la registrazione al Registro Marche Amazon non devono far altro che farne apposita richiesta al marketplace.

In linea di massima, ad avere convenienza ad agire in tal senso potrebbero essere tutti i proprietari di prodotti white label, o quei realizzatori di prodotti molto personalizzati o hand made, o ancora quelle persone che sono distributori unici o esclusivi di un prodotto su Amazon. Nelle altre ipotesi, ti consigliamo di valutare di “aggirare” il servizio Registro Marche, e considerare se non sia più conveniente e tutelante acquistare il codice EAN per il tuo prodotto.

Come inserire i prodotti su Amazon senza codice EAN

Chiarito quanto sopra, se vuoi inserire i prodotti su Amazon senza avere un codice a barre e un codice EAN devi semplicemente accedere al tuo account di venditore e registrare il tuo brand sul marketplace. In questo modo il tuo account sarà considerato come il soggetto produttore di tutti gli oggetti che andrai a vendere attraverso lo stesso account.

Da quanto sopra, risulta altresì intuibile che per poter agire in questo modo devi preliminarmente dimostrare ad Amazon e al suo Registro Marche che sei realmente il produttore del brand, o che comunque puoi rappresentare quel determinato marchio.

Proprio per questo motivo, ti saranno richieste alcune specifiche informazioni, come ad esempio il link al sito internet del marchio, una foto del packaging del prodotto in cui possa essere ben visibile il brand.

Ora che hai i requisiti di base per poter dimostrare ad Amazon che sei il produttore del prodotto, devi semplicemente avviare la richiesta di iscrizione al suo Registro Marche e compilare i campi della procedura di iscrizione con tutti i dati di riferimento, indicando quale sia il tuo ruolo nel processo produttivo, se intendi vendere prodotti nuovi o di seconda mano, se il marchio è o meno regolarmente registrato, il nome del brand, e il tipo di attribuito chiave da usare per identificare i tuoi prodotti al posto delll’EAN.

Fatto ciò, quando vuoi vendere il tuo prodotto senza codice a barre, non dovrai far altro che indicare il brand come lo hai “registrato” su Amazon, e il tipo di attributo indicato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓