Come Trovare un Produttore o Fornitore per la Tua Idea di Prodotto

Se hai finalmente deciso di avviare una iniziativa imprenditoriale online, perché magari ti sei reso conto che l’ecommerce potrebbe divenire una delle tue strade più profittevoli, e magari hai anche già sviluppato la tua idea di business, non ti rimane che individuare un fornitore o un produttore da cui acquistare i prodotti che poi rivenderai online. Un compito non certo facile, visto e considerato che trovare il partner giusto che ti darà i prodotti da vendere nel tuo shop online è compito piuttosto arduo. Ma come puoi fare?

Come scegliere un buon produttore / fornitore

In primo luogo, quando valuti se affidarti a uno specifico fornitore per il tuo ecommerce, ti consigliamo di non agire con impulsività, fermandoti magari al primo produttore che incontri. Si tratta invece di una scelta oculata, che dovresti effettuare tenendo in considerazione tanti elementi in grado di consentirti di individuare quello che diverrà un partner fondamentale per il successo della tua attività.

Ne abbiamo individuato 4, anche se l’elenco potrebbe essere esteso più del doppio:

  • E’ affidabile? Il fornitore deve essere un partner affidabile, ovvero deve essere in grado di rispettare puntualmente gli accordi, i tempi di consegna, i livelli qualitativi. Se così non fosse, prova a cercare altrove.
  • Ha una soddisfacente gamma di prodotti? Il fornitore deve garantirti un’ampia e diversificata gamma di prodotti, con particolare riferimento per quelli relativi alla nicchia in cui operi. Oltre all’assortimento qualitativo, dovrà anche rispettare le tue preferenze quantitative: può sostenere i tuoi ordini?
  • Ha dei bassi tempi di approvvigionamento? I tempi in questione devono essere il più possibile bassi. Chiedi pertanto chiarimenti sui tempi di evasione dell’ordine e di consegna.
  • Ha prezzi convenienti? Valuta la convenienza dei suoi prezzi e cerca sempre di negoziare degli sconti, soprattutto in caso di acquisti di grossi quantitativi. Chiedi altresì quale sia il quantitativo di ordine minimo.

Come trovare un buon produttore / fornitore

Ore che hai compreso quali siano i criteri che ti aiuteranno a scegliere un buon produttore / fornitore… non ti rimane far altro che trovarlo! Ma come fare?

Un primo passo è naturalmente quello di consultare guide e banche dati specializzate. Pensa ad esempio alla Guida Monaci o a Infoimprese, o ancora a Europages. A volte troverai informazioni gratuite, ma se vuoi sfruttare tutte le potenzialità di questi strumenti dovrai registrarti: un piccolo investimento a fronte del quale potrai però ottenere importanti vantaggi, oltre che ampliare il grado di dettaglio della tua ricerca (ad esempio, per settore, prodotto, categoria merceologica, Paese, ecc.).

Una mano d’aiuto te la daranno poi i principali marketplace online. Su eBay è ad esempio disponibile una specifica sezione, eBay Business, in cui potrai acquistare prodotti in grossi quantitativi e a prezzi scontati dai grossisti. Anche altri marketplace hanno funzionalità simili: pensa a quelle dei cinesi Alibaba e Aliexpress. In alternativa, puoi armarti di pazienza ed effettuare delle ricerche su Google, usando chiavi come “fornitore di…” & co. E non dimenticare il canale offline, frequentando fiere ed eventi!

2 Comments

  • Liliana Rispondi

    ma deve essere un distributore? o posso anche trovare azienda produttrice da cui compro minimo quantitativo? o in dropshippinbg se pago magazziniere interno part time…?

    • Jaspal Rispondi

      Ciao Liliana,
      Può essere anche una azienda produttrice, anzi meglio se è un produttore cosi hai più margini e puoi prendere accordi particolari direttamente.
      Ottima idea del magazziniere part-time (se non fosse presente), ovviamente calcola bene i costi perchè potrebbero incidere parecchio sui tuoi ricavi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓