Strategie di Email Marketing per Ecommerce

L’email marketing è un’attività molto importante per il marketing online. Ed è altresì un’attività ricca di diverse strategie potenziali: proprio per questo motivo abbiamo voluto riassumere alcune delle principali, permettendovi così di elaborare qualche utile spunto di buona valutazione per i vostri prossimi passi!

Puntare alle persone che non aggiungono prodotti in carrello

L'88% delle persone che visita una scheda prodotto non aggiunge mai un bene al proprio carrello. Se preferite, potete interpretarla come il fatto che tra le persone che visualizzano i prodotti, solo il 12% aggiunge poi il bene al proprio carrello. Ed ecco che qui entra in gioco una campagna di email marketing sull'abbandono dei prodotti.

Questa campagna si rivolge alle persone che visualizzano una pagina di prodotto ma non aggiungono nulla al loro carrello. Per ottenere i migliori risultati, personalizzate l'e-mail con il testo e le immagini del prodotto che hanno visualizzato, così come sui prodotti o su prodotti simili comunemente acquistati insieme.

Puntare alle persone che si fermano alla consultazione delle categorie

In genere, solo il 39% dei visitatori guarda una scheda prodotto. Ciò significa che il 61% dei vostri visitatori non raggiunge nemmeno una pagina di prodotto e, dunque, non potrà mai ricevere un messaggio quale quello che abbiamo ipotizzato nella campagna di email marketing precedente, considerando che si fermano alla consultazione delle categorie.

Ecco perché le email sugli utenti che abbandonano quando consultano la categoria sono così importanti. Proprio come l'abbandono della navigazione della scheda prodotto, è importante personalizzare le e-mail con testo e immagini della categoria che hanno visualizzato, nonché con i relativi prodotti e categorie. Per l'abbandono di prodotti e categorie, non pensate di doverli impostare per ogni singolo prodotto e categoria: sarà sufficiente iniziare con la categoria best-seller e con le categorie a margine più elevato.

Puntare alle persone che abbandonano dopo l’home page

Purtroppo, c’è sempre una fetta considerevole del vostro pubblico che arriva alla vostra homepage ma non va mai oltre. Può capitare perché si sono distratti, perché non hanno visto nulla di ciò che volevano, oppure si sono spaventati perché non si fidavano del tuo vostro sito web. Tuttavia, anche quelle persone, con la giusta email, possono essere recuperate: strutturate pertanto un’apposita campagna di email marketing per tutti coloro che visitano la vostra homepage ma non vanno oltre!

Tagged under:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓