La Solutions Gallery di Google Analytics per l’E-commerce

Attiva da circa un anno, la Solutions Gallery, è, come suggerito dal nome, una “galleria di soluzioni” pronte all'uso per il nostro sito. Ottima anche per chi gestisce un ecommerce. Si tratta in pratica di un grandissimo database di assets realizzato dagli utenti di Analytics, e nel quale ciascuno può caricare i propri report e segmenti, o scaricare quelli realizzati dagli altri.

Analytics pret-a-porter, insomma, ma con qualche attenzione. Scopriamo cosa si può incontrare sulla Solutions Gallery, e come cercare materiale valido.

Usare la solutions Gallery per l'ecommerce

A questo link si accede alla pagina della Solutions Gallery, introdotta da Google come una risorsa ricca di soluzioni (dashboards, segmenti personalizzati e report personalizzati) per disporre di materiale utile ma anche apprendere nuove cose in Analytics. Tutti, dal newbie all'esperto, possono accedere e prelevare materiale, o pubblicare il proprio.

Sin dall'inizio Google ci propone due strade, condensate in due bottoni:

  • Create, per creare il proprio report;
  • Browse, per scorrere il materiale caricato da altri utenti ed effettuare ricerche approfondite.

Nella home visualizziamo anche i contributi più popolari, i top contributors e i contributi raccomandati. Verso il footer, infine, troviamo 3 colone con top dashboards, top segmenti e top reports.

Il motore di ricerca per individuare le soluzioni caricate dagli utenti è molto potente. Anzitutto possiamo cercare tra tutte le soluzioni, tra quelle caricate sul nostro Analytics e quelle condivise da noi. Poi intervengono i filtri di ricerca: qui sceglieremo gli ultimi contributi per timing, i più popolari o quelli con il rating superiore. Oppure filtreremo la ricerca per tipo e categoria.

Chi gestisce un ecommerce può usare Filter by category > ecommerce, oppure Filter by category > Enhanced ecommerce, per valutare pacchetti pronti all'uso per il tracking.

Possiamo cercare, ad esempio, i custom report con il rating più alto in ambito ecommerce, selezionando le rispettive voci. Ne verranno fuori ottimi strumenti come Conversion: Simple E-Commerce Report, un report personalizzato che ci fornisce utili info sulle fonti di traffico e gli acquisti dopo le visite.

E' possibile riconfigurare la ricerca scegliendo filtri diversi, magari gli Obiettivi con ranking più alto in ambito Ecommerce avanzato, o semplicemente ecommerce. Molto interessante, ad esempio, la E-Commerce SEO Dashboard, che analizza come il traffico organico può generare transazioni.

In Google Analytics esiste comunque un bottone apposito che consente di importare assets dalla Solutions Gallery, accessibile sia dalla dashboard che dai segmenti avanzati o dai custom report.

Inserire il proprio contributo nella Solutions Gallery

Per inserire il nostro contributo nella Gallery basta cliccare sul bottone rosso “Create” e condividere il nostro template. Nel form che ci fornisce Google inseriremo Nome, titolo, URL, tipo, categorie e descrizione, procedendo in seguito con la condivisione.

Suggeriamo, chiaramente, di condividere nostro materiale con la comunità solo quando avremo un prodotto valido, così da fornire un servizio realmente utile.

La solutions Gallery, in fin dei conti, è un'incredibile opportunità per apprendere velocemente Google Analytics sfruttando l'esperienza e la competenza dei guru in materia, e accedere a una sorprendente mole di materiale totalmente free.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓