Integrare Instagram su Shopify

Instagram può essere una ottima opportunità  di visibilità e di conversione per tutti coloro che gestiscono un negozio online. D’altronde, immagini attraenti di prodotti e efficaci sinergie possono aumentare notevolmente le vendite di un articolo.

Ebbene, ci sono molti modi per ottenere una pratica integrazione tra Instagram e una vetrina Shopify. Ma quali sono i principali?

Collegare il proprio store su Instagram

La prima e più semplice “integrazione” che si può fare è quella di usare il proprio link su Instagram per collegare il proprio negozio. Tenete sempre conto che su Instagram è consentito solo un link effettivo e cliccabile, mentre non è possibile inserire collegamenti nei sottotitoli dell'immagine. L'unico link cliccabile che avete il permesso di pubblicare è nella vostra biografia: fatene buon uso!

Per questo link, avete peraltro due opzioni. La prima è quella di collegare Instagram alla home page del vostro negozio online. Si tratta certamente di una buona opzione, ma tende comunque a funzionare meglio se il vostro store è abbastanza grande. L'altra opzione è invece quella di ruotare il link in maniera occasionale, indirizzandolo non al vostro store, bensì a pagine di prodotto specifiche per cercare di concentrare il traffico su un dato prodotto per un mese, e così via.

Pubblicare nuovi prodotti su Instagram

Un altro modo per integrare i due siti – il vostro negozio e Instagram – è quello di assicurarsi che ogni volta che si lancia un nuovo prodotto, le immagini siano poi pubblicate sul vostro feed di Instagram. Naturalmente, se non siete particolarmente inclini a lanciare nuovi prodotti, come ad esempio se ne state facendo solo uno o due, e il lancio di un terzo è un grosso problema all’orizzonte, probabilmente non sarà necessario automatizzare questa procedura, ma limitarsi semplicemente a creare i post al momento del lancio del prodotto o programmarne un pò prima del tempo.

È anche vero che molti di voi potrebbero dover gestire delle vetrine con elenchi di prodotti aggiornati di frequente. Un esempio potrebbe essere un business che vende prodotti telefonici: i nuovi modelli di smartphone escono in continuazione, e a meno che non vogliate limitarvi a pochi brand, è probabile che riuscirete a dover gestire decine di uscite per ogni stagione.

Anche in questo tipo di scenario, ogni volta che aggiungete un nuovo prodotto potete manualmente inserire anche l’annuncio su Instagram, ma vi richiederà molto lavoro. Meglio pertanto automatizzare le cose e programmare le uscite, in maniera tale da non inondare il proprio feed in tempi momenti troppi ravvicinati.

Fortunatamente, ci sono una serie di diverse opzioni per gestire questa incombenza, ma probabilmente una delle migliori è Auto Post di Posting.ly.

E voi che ne pensate? Come vi comportate per poter creare delle integrazioni tra Shopify e Instagram?

Tagged under:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓