Instagram per le aziende e per fare business: come usarlo

Instagram ha oltre 700 milioni di utenti attivi mensili, meno concorrenza e un pubblico più impegnato rispetto ad altri giganti dei social media come Facebook o Twitter. Insomma, un terreno ideale per quelle aziende che desiderano commercializzare i propri prodotti a un pubblico più mirato e interessato, senza spendere enormi quantità di denaro per la pubblicità a pagamento.

Ma come puoi ottenere il massimo da Instagram per le aziende e per fare business?

Mostra ciò che fai in modo creativo

Concentrati sulla soluzione che offri, non sui prodotti che vendi. Su Instagram, è essenziale dare valore aggiunto ai tuoi clienti, e nel ricordare ciò non sottovalutare mai il fatto che l’elemento più importante su questa rete sociale è il contenuto visivo. Se la tua attività è orientata ai servizi, concentrati sulla presentazione del processo alla base della fornitura del servizio. Mostra la tua cultura aziendale, condividi la tua missione con il mondo o condividi semplicemente alcuni suggerimenti e how-to. È possibile caricare foto, brevi video (simili a GIF) e video di durata massima di un minuto.

Prova le storie

Le Instagram Stories hanno un determinato formato di presentazione e sono attive solo per 24 ore (sebbene possano essere salvate sul tuo dispositivo per essere riutilizzate in seguito). Una funzione che è diretta concorrente di Snapchat, e che è fortemente sviluppata da Instagram. Sfruttale a dovere, considerato che sono ben visibili nella parte superiore delle timeline dei follower, proprio sotto il logo Instagram, e sono abbastanza flessibili per le tue finalità.

Crea un profilo vincente

Come azienda, probabilmente fai molte cose e offri più soluzioni. Non lasciarti coinvolgere dal fatto di dover dire tutto quel che fai in 150 caratteri, ma concentrati solo sul valore più importante o sul tuo prossimo grande evento. Valutando che l'unico link cliccabile è proprio tua sezione Bio (sotto il tuo nome / denominazione), abituati ad aggiornarlo frequentemente. È un peccato che la maggior parte delle marche lo utilizzi solo per collegarsi al loro sito Web, visto e considerato che potrebbe fare molto di più.

Porta gli utenti dietro le quinte

I clienti hanno una naturale curiosità nel cercare di capire da dove vengono i loro prodotti, e puoi usare Instagram per mostrare loro tutto il loro ciclo di vita. Ciò è particolarmente rilevante per le aziende che vendono prodotti ecologici o FairTrade. Immagini dell’origine delle materie prime, dei processi distributivi e di quelli distributivi sono fondamentali per poter catturare l’effettivo interesse della tua clientela.

Usa gli hashtag

Usa gli hashtag per espandere la copertura dei tuoi post. Possono essere specifici per la tua campagna di marketing, o più generali – ciò che è importante è che siano rilevanti. Assicurati di impostare anche l'hashtag della tua azienda principale (#tuonome) e usarlo con parsimonia su Instagram (e su Twitter). Ciò renderà più facile per le persone trovare contenuti correlati a te e al tuo account principale. È consigliabile utilizzare da tre a cinque hashtag, nonostante il massimo che puoi aggiungere sia 30 per post di Instagram.

Tagged under:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓