Influencer Marketing per il Tuo Negozio Etsy

influencer marketing per il tuo negozio etsy

Hai mai pensato di adottare la tecnica dell’influencer marketing per il tuo negozio Etsy? Oggi i clienti sempre più spesso preferiscono fidarsi dei pareri dei cosiddetti influencer del settore, optando per un prodotto recensito da loro.

L’influencer marketing per il tuo negozio Etsy potrebbe essere la soluzione giusta per migliorare l’awareness del tuo brand, e per poter aumentare le conversioni in acquisto. Si tratta, nello specifico, di una forma di promozione alternativa alle canoniche pubblicità “brand oriented”, che vedono la stessa azienda promuoversi: in questo caso l’utente si interfaccia con un messaggio pubblicitario prodotto dal negozio stesso, dunque ha poche armi per fidarsi realmente di chi gli propone qualcosa. Su Etsy, poi, il segreto è dare un cuore e un’anima agli oggetti che vendi in quanto, trattandosi di handmade, dovrai necessariamente puntare sulla loro unicità. Avendo al tuo fianco un influencer, sarà molto più facile intercettare una nicchia interessata, e sfruttare un canale di promozione privilegiato.

Influencer Marketing: cos’è e come funziona?

Prima di adottare l’influencer marketing per il tuo negozio su Etsy, devi innanzitutto capire cos’è e come funziona. In pratica, dovrai trovare un blogger o comunque un personaggio con un seguito di pubblico molto elevato, e utilizzarlo come “canale indiretto” per promuovere i tuoi prodotti in vendita. Le sue recensioni e le sue segnalazioni, infatti, verranno facilmente recepite dal suo target, in quanto il suddetto vanta un rapporto di grande fiducia con l’influencer: dunque è come se tu avessi la possibilità di sfruttare un ponte per scavalcare le difese che un consumatore alza quando si confronta con un messaggio promozionale. Quando devi vendere un oggetto e non puoi contare su un marchio noto, l’influencer è ciò che ti serve per raggiungere un pubblico che altrimenti dovrebbe faticare per trovarti.

Influencer Marketing per il tuo negozio Etsy

Come puoi applicare le tecniche di influencer marketing al tuo shop su Etsy? Innanzitutto devi allacciare dei contatti con i suddetti influencer, scegliendo anche il canale più idoneo: puoi ad esempio optare per un “Instagrammer”, data l’importanza della valorizzazione del tuo prodotto handmade tramite una foto, oppure rivolgerti ad un influencer che abbia un blog molto seguito o un profilo su Facebook particolarmente gettonato. Ma come puoi convincerlo a collaborare con te? Il modo migliore è inviargli un prodotto in regalo, chiedendogli di “testarlo” e di scrivere una recensione obiettiva. Vedrai che la sincerità paga sempre, anche perché un vero influencer – per conquistare la fiducia del suo pubblico – non fa mai “marchette”. E dato che parliamo di prodotti artigianali, potresti cogliere l’occasione per inviargli un articolo personalizzato: sicuramente aumenterai le chance di una collaborazione proficua, facendo leva sulle sue emozioni.

Altre regole che devi conoscere per l’Influencer Marketing

Esistono altre regole che devi conoscere per l’influencer marketing per il tuo negozio Etsy. Innanzitutto assicurati che la persona che hai scelto abbia un’attività coerente con ciò che vendi, proprio per ottenere un canale prioritario verso un target particolarmente specifico. Inoltre, non è mai saggio lasciare tutto nelle mani dell’influencer: un rapporto professionale implica anche una tua forte presenza nella pianificazione delle strategie social, perché non sempre un influencer è anche un esperto di marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓