Quota di Mercato

La quota di mercato consiste nella percentuale di un mercato, definito in ermini di fatturato (valore) oppure in numero di unità venduta, posseduta da un’azienda. Chi gestisce l’azienda decide le strategie commerciali e cerca di tradurre gli obiettivi di vendita in quote di mercato verificando che le loro previsioni di vendita siano legate alla crescita del mercato in generale e all’erosione della quota di mercato in mano ai concorrenti. Calcolando la quota di mercato si può capire fino a che punto un’attività stia andando bene rispetto ai suoi concorrenti. Si tratta di un dato che però deve essere integrato con altri indici, al fine di tracciare un quadro preciso. Per esempio, se la crescita delle vendite è dovuta a un aumento della domanda sul mercato è più redditizia rispetto a quella che deriva dall’erosione di quote di mercato della concorrenza. Per calcolare la quota di mercato, è necessario stabilire parametri precisi e definire un adeguato arco temporale.

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓