Etsy è Affidabile?

Etsy è affidabile

Etsy è affidabile? Oggi ci concentreremo su tutti gli aspetti che fanno di questa piattaforma di e-commerce una delle più utilizzate in Italia.

Quando approcci il mondo dell’e-commerce, sia tu cliente o venditore, è assolutamente normale che possa sorgerti qualche dubbio sull’effettiva affidabilità di questi portali. Innanzitutto è bene che tu sappia che i portali di questo genere guadagnano in percentuale sulle vendite che realizzi, dunque è loro interesse far funzionare le cose alla perfezione. Com’è ovvio, non sempre questo accade e non sempre una piattaforma di e-commerce riesce a gestire in modo perfetto il proprio servizio: questo, comunque, non è il caso di Etsy.

Etsy è affidabile: perché?

L’affidabilità di Etsy viene innanzitutto testimoniata da una caratteristica che appartiene solo a questa piattaforma: più che un e-commerce, si tratta infatti di una vera e propria community di appassionati del fai da te, uniti da questa passione grazie ad un servizio sinceramente interessato allo sviluppo di qualsiasi tipo di progetto. Etsy, infatti, non si limita ad una vetrina per i tuoi prodotti fai da te, né ad un insieme di negozi per poter comprare oggetti unici: questo sito ha infatti un blog molto interessante fatto di consigli e di curiosità, e settimanalmente invia una newsletter che contiene anche diverse interviste ai venditori che stanno ottenendo maggior successo in quel momento. Il che dimostra passione e attenzione.

I pagamenti su Etsy sono sicuri?

Anche in questo caso, la risposta è sì: Etsy è affidabile. Questa piattaforma non hai mai sofferto di attacchi informatici, né di casi relativi alla vendita dei dati sensibili dei propri iscritti. Inoltre, il negozio elettronico è regolarmente dotato di protocollo HTTPS e dunque di certificazione SSL: un fattore chiave per garantire la protezione dei dati inseriti all’interno della pagina del pagamento, come nel caso della carta di credito. Da aggiungere che su Etsy puoi anche pagare tramite PayPal, evitando dunque di scomodare la tua carta e assicurando un altro tassello alla tua sicurezza. Infine, la stessa Etsy ti mette a disposizione un utilissimo prontuario per proteggerti quando fai acquisti al suo interno.

Etsy e truffe: come funzionano le dispute?

Quando ti chiedi se Etsy è affidabile, devi sempre mettere in conto una cosa: questo portale non vende prodotti suoi, ma funge semplicemente da mediatore fra venditore e clienti. Questo significa che potrebbe capitare di imbatterti in un truffatore, anche se va specificato che su Etsy questa è una cosa che non capita quasi mai. In ogni caso, è bene che tu sappia che avrai sempre le spalle coperte, se sarai dal lato della ragione.

Il motivo? Etsy ti permette di segnalare un venditore od un cliente scorretto aprendo una disputa: si tratta di un procedimento abbastanza complesso, in quanto preso con grande serietà da questo portale. Durante la prima settimana di disputa, dovrai essere tu a tentare di raggiungere un accordo con chi hai di fronte: nel caso non dovessi riuscirci, sarà Etsy a prendere in pugno la situazione emettendo un verdetto e, nel caso tu abbia ragione, un rimborso. In ogni caso, il consiglio è sempre di leggere le recensioni degli altri utenti, così da capire se hai di fronte un venditore serio e affidabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓