Come Effettuare Spedizioni All’Estero

Come abbiamo più volte rammentato su queste pagine, se hai intenzione di vendere i tuoi prodotti anche all’esterno dei confini tricolori, non puoi che dedicare ampia attenzione strategica e operativa alla necessità di trovare degli strumenti e dei servizi di spedizione all’estero che possano risultare pienamente efficaci e soddisfacenti. Ma come fare?

Le opportunità che ti sono attualmente concesse dai principali operatori italiani e internazionali sono numerose. E la scelta non potrà che dipendere dal tipo di pacco e di prodotto da spedire, dall’area che vuoi servire e dalle altre condizioni di riferimento che dovrai necessariamente prevedere all’interno del tuo pacchetto di offerta complessiva alla clientela.

Peraltro, niente ti vieta di poter usufruire di più servizi di spedizione. Molti e-commerce usano ad esempio un sistema di spedizioni nazionali diverso da quello internazionale, oppure garantiscono diverse modalità di consegna (espressa, e non solo) riservando per ciascuna di esse, semplicemente, quella più conveniente.

A chi rivolgersi per spedire all’estero

Introdotto quanto sopra, e fermo restando che tu non debba spedire grossissimi quantitativi di merci all’estero (per i quali probabilmente potresti trovare la migliore soddisfazione rivolgendosi a ditte specializzate che organizzano appositi trasporti di container per poter esaudire in modo più dedicato i tuoi bisogni), ci sono alcuni principali operatori che potrebbero fare per te.

In primo luogo, Poste Italiane non potrà che rappresentare un tuo punto di riferimento. E non solamente perché si tratta del leader delle spedizioni in Italia, quanto anche perché offre un buon servizio di spedizioni internazionali, per poter inviare i tuoi prodotti in oltre duecento Paesi internazionali, o in Europa, con consegne a domicilio e con la possibilità di effettuare il tracking della propria merce.

Esistono poi numerosi corrieri piuttosto validi che potrebbero fare al caso tuo. Pensa a Bartolini (BRT), a Sda, a Gls, a Tnt, e non solo. Generalmente questi spedizionieri offrono un servizio internazionale piuttosto efficiente, con la possibilità di selezionare la località di partenza e di arrivo, il tipo di merce, le dimensioni, il peso, il valore della merce e ammontare di conseguenza (anche online) l’ammontare della spesa per la spedizione.

Alla luce di tutto ciò, ti consigliamo naturalmente di prendere contatti diretti con gli operatori di riferimento e, soprattutto se ritieni che le tue vendite online siano discretamente continuative, valutare la possibilità di stipulare degli accordi con gli stessi corrieri, che ti consentiranno di ottenere dei vantaggi in termini tariffari.

Valuta anche la possibilità di sottoscrivere accordi con più spedizionieri e, in tal modo, incrementare la tua forza contrattuale nel momento in cui andrai a scegliere il corriere partner al quale rivolgerti per le tue spedizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓