Come trovare e contattare influencer su Instagram

influencer-instagram

Considerato che l’influencer marketing sta continuando a crescere in popolarità, sempre più aziende si stanno domandando come trovare e contattare gli influencer di Instagram, in grado di adattarsi perfettamente al proprio brand e alle proprie finalità di promozione.

È una bella domanda! Con i consumatori che diventano sempre più abili ed esperti, è logico come individuare i giusti influencer di Instagram sia fondamentale per incentivare le vendite. A differenza delle classiche campagne pubblicitarie top-down, gli influencer di Instagram possono parlare al loro pubblico proponendosi come persone di fiducia, e ispirando un autentico tipo di passaparola che trasforma gli spettatori in clienti fedeli.

Tuttavia, riuscire a trovare influencer di Instagram che si allineano con il tuo brand non è semplice. come fare?

Capire perché la tua azienda ha bisogno di influencer

Con 1,5 milioni di post sponsorizzati creati solo su Instagram lo scorso anno (un aumento del 198% rispetto al 2016), è chiaro come le aziende abbiano chiaramente compreso l'immenso potenziale di vendita della sfera dell'influencer marketing. Tuttavia, prima di scorrere rapidamente il tuo feed per scegliere una manciata di influencer a caso, dovresti prima fare un passo indietro e chiediti quale risultato vuoi vedere dalla tua campagna di influencer. Avviare una campagna con un obiettivo specifico in mente non solo manterrà sia te che i tuoi influencer focalizzati sull'obiettivo, ma ti aiuterà anche a rimanere in budget!

Trovare il giusto allineamento

Proprio come ogni brand ha una storia diversa da raccontare, così sono gli influencer. E se queste storie non si allineano, i contenuti che produci sembreranno non autentici e il pubblico sarà rapido a individuarli. Gli influencer di più alto profilo possono creare contenuti curati e didascalie elaborate con cura, ma se non c'è allineamento tra la marca e l'influencer e i tuoi potenziali clienti, allora vedrai poche conversioni. Cerca dunque di comprendere se il pubblico dell’influencer possa o meno essere ciò che diventerà il tuo gruppo di acquirenti.

Le dimensioni non sempre contano

Mentre il termine “influencer” evoca immagini di spiagge lontane, Lamborghini e milioni di seguaci, in realtà l’influencer marketing può essere ancora essere efficace (se non più efficace) su una scala molto più piccola. Se stai cercando di coinvolgere gli influencer con un budget limitato, i micro-influencer – cioè gli influencer con meno di 10.000 follower – potrebbero essere una buona opzione per il tuo brand. Ancora una volta, tutto dipenderà dagli obiettivi del tuo brand.

Cercare un autentico coinvolgimento

Una serie di fattori entrano in gioco quando si gestisce una campagna di influencer di successo. Dalle dimensioni dei follower ai dati demografici, determinare la reale portata del contenuto di un influencer non è sempre così semplice come vedere quanti “Mi Piace” ricevono su un post. Una metrica, tuttavia, rimane fondamentale per determinare la portata di un influencer: il coinvolgimento del pubblico.

Mettere in primo piano le relazioni dell’influencer

Ultimo consiglio, spesso trascurato dai marchi che cercano collaborazioni di influencer, è sostenere l'importanza di relazioni di lavoro significative. L’influencer marketing è un investimento nelle relazioni, il che significa che coltivare la comunicazione è importante quanto misurare e analizzare i risultati della collaborazione. Come ogni buona relazione, le collaborazioni di influencer di maggior successo sono costruite su una base di rispetto reciproco e dialogo aperto e costante. Segui questi passaggi e sarai in grado di trovare influencer di Instagram che non sono solo adatti al tuo marchio, ma diventeranno un tuo “ambasciatore” duraturo nel tempo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓