Come fare una ricerca di Mercato per Vendere su Amazon

State iniziando una nuova attività? State cercando di entrare in un nuovo mercato? Volete avviare un nuovo business? Se la risposta è positiva, è molto probabile che vi siate imbattuti in almeno una di queste riflessioni… una volta, due volte o forse centinaia di volte. Ovvero, quale nicchia conviene scegliere per avviare una nuova iniziativa d’impresa online? Quali prodotti o servizi dovreste vendere? Quali prezzi imporre ai vostri clienti? Quanto dovreste investire in magazzino, marketing, analisi di mercato, e così via?

Fare ricerche di mercato per vendere su Amazon

A ben vedere, le perplessità di cui sopra non solo sono ben comprensibili e ben condivisibili. Ma sono altresì amplificate nel momento in cui andrete a vendere su Amazon, un marketplace che potrebbe aprirvi le porte per importantissimi vantaggi e opportunità, o potrebbe costringervi in un ristretto vicolo dal quale, farsi notare, sarà impossibile.

Fare una ricerca di mercato per poter vendere i migliori prodotti e servizi su Amazon significa in altri termini passare attraverso una serie di fasi consequenziali.

Di seguito abbiamo voluto riassumerle. Potete usarle come traccia per poter gestire in modo più accorto ogni step:

  • identificare i vostri migliori concorrenti e spiare ciò che stanno facendo;
  • individuare il miglior mercato o la migliore nicchia all'interno di un mercato, in cui conviene vendere;
  • selezionare il miglior nome per il vostro prodotto / brand;
  • scegliere i prodotti o servizi giusti da vendere in quel mercato;
  • considerare quali prodotti o servizi sono probabilmente la prossima grande novità nella vostra nicchia di mercato;
  • scoprire i prezzi ideali per i vostri prodotti;
  • sapere quali immagini e contenuti utilizzare per ottenere le conversioni più elevate;
  • analizzare quale tipo di annuncio e promozione si dovrebbe mostrare per poter vendere al meglio i propri prodotti;
  • fare dei test sulle varie combinazioni di annuncio, individuando quelle con i tassi di conversione più alti, e spingere su quelli decisivi;
  • scoprire l'importo corretto da addebitare per la spedizione e per la logistica, e valutare se convenga ricorrere ai programmi FBA piuttosto che FBM;
  • monitorare continuamente ciò che ritenete che il vostro mercato voglia, ma che invece attualmente non sta ricevendo.

Ora, non tutti sanno che buona parte di questi step – che apparentemente sembrano essere di insormontabile difficoltà (in realtà non sono facilissimi da gestire, ma non sono nemmeno così impossibili come ritiene qualche neofita!) – possono essere condotti adeguatamente proprio mediante Amazon, con la piattaforma di Jeff Bezos che è così “gentile” da condividere con voi i suoi dati su quali prodotti stiano vendendo di più sulle proprie pagine.

Provate a iniziare questa esplorazione da amazon.com/gp/bestsellers. È la pagina dei bestseller di Amazon. Vi renderete conto quanto possano essere inattese le tendenze attualmente in formazione sul mercato, e otterrete delle ghiotte informazioni su prezzi, modalità promozionali e tanto altro ancora.

Curate con attenzione ogni fase del vostro sviluppo strategico, e non abbiate fretta nel realizzare il vostro piano di impresa!

Tagged under:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓