Come evitare le truffe online?

Ti è mai capitato di navigare sul web e di incappare in frasi del tipo: “Guarda qui e guadagnerai milioni! È molto facile: inizia con un clic e guadagni 480 miliardi”, e così via? In quel momento, avrai probabilmente avuto qualche sospetto, pensando: “Questa cosa non quadra”. E avevi ragione.

Ormai, queste proposte sono talmente diffuse che quasi non ci facciamo più caso. Amazon ha addirittura iniziato a denunciare i finti guru perché promettevano soldi facili con promesse ingannevoli.

In questo articolo, voglio suggerirti cinque frasi che ti aiuteranno a evitare le truffe online: sono segnali d'allarme che ti permetteranno di identificare i finti guru.

Truffa #1. Vendere su Amazon è per tutti

Questa è un'affermazione assolutamente falsa. Vendere su Amazon, o vendere online in generale, NON è per tutti. Questo perché, prima di tutto, ci vuole una mentalità imprenditoriale e non tutti sono disposti a rischiare. Non tutte le persone hanno le competenze per farlo o sono disposte ad imparare il modo corretto per raggiungere risultati. Soprattutto, sei disposto a dedicare costanza, tempo, impegno e anche il denaro che serve per realizzare il tuo progetto? Se non hai l’approccio giusto, farai veramente fatica. Quindi, dire che Amazon, o la vendita online, è per tutti è completamente sbagliato.

Truffa #2. Con pochissimi soldi raggiungerai grandissimi risultati

È vero che si può iniziare con pochi soldi, però bisogna essere consapevoli di cosa si sta facendo. Di solito, quando si inizia con pochi soldi, bisognerà investire tanto tempo per cui il “risparmio” è relativo. Avere un capitale iniziale ti permette indubbiamente di accelerare i tuoi risultati. Quel che è certo è che niente ti permetterà di arrivare da zero a 100 e guadagnare milioni in un batter d’occhio…e se fosse così, saremo tutti ricchi, non credi?

Truffa #3. Recupererai subito l'investimento

Come è possibile sapere in quanto tempo recupererai il tuo investimento se non si scende nel dettaglio, analizzando i numeri e il tipo di progetto che hai intrapreso? La verità è che nessuno può darti delle vere garanzie, perché un'attività imprenditoriale ha troppe variabili da considerare e, soprattutto, ogni business è diverso dall’altro. Ci sono troppe variabili: ci sei tu come persona, la tua costanza, il tipo di prodotto che scegli, il mercato in cui ti stai inserendo, le strategie che applicherai, quanto tempo hai a disposizione. Quindi, quando senti che ti danno delle garanzie su risultati che neanche conoscono, fuggi e non guardare indietro.

Truffa #4. Dammi i tuoi soldi, al resto ci pensiamo noi

Con una frase del genere è chiaro che non vogliono che tu sappia come funzionano realmente le cose. E se non andrà come ti aspettavi (o meglio, come ti avevano promesso), preparati a sentire una storia su problemi insormontabili e criticità irrisolvibili. Quando senti “Dammi i tuoi soldi, ci pensiamo noi” vuol dire che qualcuno si metterà in tasca i tuoi risparmi e non li rivedrai più.

Truffa #5. Guadagni subito € 30.000 al mese

Quando senti cifre esorbitanti, come “30 mila euro al mese” o “40.000, 12.000”, scappa subito. Non puoi guadagnare cifre del genere in pochi mesi, partendo da zero, con due o tre ore di lavoro al giorno e, magari, senza neanche formarti e sviluppare competenze specifiche. È irrealistico e per quanto possa essere bello sognarlo…teniamo ben saldi i piedi per terra!

Ti sei mai imbattuto in una di queste situazioni? Come sei riuscito a distinguere i veri professionisti da chi vuole solo intascarsi i soldi senza darti nulla in cambio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *