Come e Dove Acquistare i Codici a Barre per Vendere su Amazon

Come venditore di Amazon, dovresti già avere familiarità con i codici UPC e con ciò che essi comportano.

Ora, ricorda che c’è un solo produttore legittimo di codici UPC a livello globale, GS1. GS1 (Global Standard 1) è un’organizzazione senza scopo di lucro che ha fissato lo standard globale per il codice a barre, e che dunque per te dovrebbe rappresentare un punto di riferimento, anche consulenziale.

In tutto il mondo, ci sono più di 100 organizzazioni GS1, che possono rilasciare ai proprietari di marchi dei codici unici, in maniera tale che questi possano creare i propri codici a barre, contenenti il numero di prefisso dato loro da GS1.

Anche se questa non è certamente l’unica strada che potresti seguire per poter ottenere un codice a barre, cerchiamo di saperne di più.

Cosa sono i codici UPC?

Il codice UPC era il formato originale per i codici a barre dei prodotti. Quando la domanda di prodotti è però aumentata, è però emersa la necessità di distinguere ogni venditore in base al luogo in cui si trovava. GS1 ha quindi iniziato ad assegnare prefissi specifici per le diverse organizzazioni associate a GS1, andando ad arricchire la gamma di articolazioni nei codici a barre.

Peraltro, mentre alcuni prefissi identificano la filiale GS1 dove il prefisso è stato concesso in licenza, non necessariamente il codice specifica anche dove il prodotto è stato realizzato. Per esempio, c’è un’idea sbagliata che tutti i prefissi dei codici a barre sui prodotti fabbricati negli Stati Uniti comincino con uno zero o con uno: non è così!

Esistono due tipi principali di codici UPC, UPC-E e UPC-A. L’UPC-A è essenzialmente identico all’UPC-E, ma l’UPC-E non include gli 0. Ciò significa che non si vedranno effettivamente gli 0 all’interno del codice a barre, ma solo all’interno del corrispondente GTIN. I codici a barre UPC sono attualmente il codice a barre primario utilizzato negli Stati Uniti e in Canada. Anche se altri paesi possono scansionare e leggere i codici UPC, la maggior parte dei paesi al di fuori degli Stati Uniti e del Canada utilizzano i codici a barre EAN.

Cosa sono i codici EAN?

I codici EAN o European Article Numbers (noti anche come International Article Numbers) sono codici a barre GS1 emessi che includono anche i prefissi aziendali all’inizio del GTIN numerico, ma anche in questo caso non necessariamente identificano il Paese in cui il prodotto è stato realizzato.

Ci sono due forme primarie di EAN che sono popolari tra i venditori di Amazon, EAN-13 e EAN-8, che codificano rispettivamente un GTIN-13 e un GTIN-8. Simile alle UPC, il tipo di EAN utilizzato dipende da vari fattori diversi come la categoria del prodotto e il canale di distribuzione del prodotto.

Ricorda infine che Amazon può rimuovere il tuo annuncio se scopre che i tuoi codici UPC non corrispondono alle informazioni trovate sul database GS1!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓