Come Aumentare i Follower su Instagram e Vendere di Più

Instagram è un social network particolarmente diffuso e apprezzato, che puoi facilmente utilizzare come strumento di marketing per poter incrementare utenti, clienti potenziali e, dunque, vendite.

Ma come puoi aumentare il numero di follower su Instagram e vendere di più? Cerchiamo di arrivare alla risposta di questo quesito per gradi. Pronto?

Perché devi aumentare il numero di follower

Esistono diverse ragioni per le quali dovresti concentrare l'attenzione sull'obiettivo di incremento del numero di follower su Instagram.

Il social network può infatti essere utile per poter sponsorizzare i tuoi prodotti, promuovere il tuo brand, concentrare l'attenzione sulle esigenze che i tuoi beni e i suoi servizi sono in grado di soddisfare, e così via.

Peraltro, non è certo il solo numero dei follower l'obiettivo che dovresti raggiungere (sebbene sia quello più facilmente monitorabile e, forse, anche il più importante in relazione all'audience alla quale ti rivolgi). Dedicare l'attenzione al tuo account sul social network significa per esempio cercare anche di accattivarsi i “mi piace” e i commenti ricevuti, e altri elementi che andranno ad arricchire di visibilità e di efficacia le tue opere su Instagram.

Come puoi incrementare i follower

Detto ciò, cerchiamo di capire in che modo puoi incrementare i follower su Instagram in 7 semplici mosse:

  1. cura il profilo, scegliendo un nome attinente alla tua iniziativa imprenditoriale, un'immagine efficace (che ritratta il tuo logo, ad esempio), e che – nello spazio legato alla descrizione / biografia – possa sinteticamente ricordare chi sei e cosa fai. Insomma, cerca di pensare a queste parti come a un vero e proprio biglietto da visita;
  2. pubblica con discreta frequenza: cerca di pubblicare con una discreta frequenza, evitando che i tuoi follower non abbiamo più notizie di te per troppi giorni o che pensino che il tuo account sia trascurato. Ai tuoi utenti farà certamente piacere avere a che fare con un account gestito in maniera dinamica e affezionata;
  3. pubblica contenuti di qualità: il punto di cui sopra non dovrebbe essere inteso nel senso della volontà di cercare di pubblicare il più possibile a tutti i costi. Cerca infatti di non avere fretta, e di pubblicare solo quello che potrebbe avere un'utilità informativa per i tuoi utenti;
  4. stupisci con qualche “dietro le quinte”: non è necessario pubblicare solo foto e didascalie su nuovi prodotti o nuovi servizi. Gli utenti amano anche sapere che cosa accade “dietro le quinte” della tua iniziativa imprenditoriale, mostrando magari qualche lato meno noto, o come vengono preparati i prodotti in vendita, e così via;
  5. agisci con tempismo: c'è sempre un momento migliore di un altro per pubblicare i tuoi contenuti. Cerca di “scoprirlo”, evitando – come sopra – di abbondare con le pubblicazioni, e di essere troppo in anticipo o in ritardo rispetto agli eventi (pensa alla possibilità di dedicare campagne fotografiche natalizie, ecc.);
  6. usa i giusti hashtag: ricordati poi di usare i giusti hashtag, in maniera tale da rendere i tuoi contenuti facilmente rintracciabili, raggruppandoli all'interno dei trend di conversazione. Puoi anche aiutarti a ottenere visibilità mediante l'uso di siti che analizzano gli hashtag più fruiti del momento come TagsForLikes.com;
  7. interagisci con gli altri utenti: non chiudere le porte agli altri utenti ma, anzi, interagisci con gli altri account, rispondendo a chi commenta i tuoi contenuti e stringendo relazioni con profili attinenti al tuo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓