Amazon Vine: che cos’è, vantaggi e svantaggi

Amazon Vine è un programma di Amazon che invita i recensori ritenuti più attendibili e affidabili sul proprio marketplace, a pubblicare opinioni relative ad articoli nuovi e non ancora in commercio. In questo modo, Amazon desidera impiegare la competenza e l’efficacia di questi recensori per poter permettere ai propri clienti di assumere delle decisioni ancora più consapevoli.

Ma quali sono le caratteristiche di Amazon Vine? Quali sono i principali vantaggi e svantaggi di questo piano? E come ci si iscrive?

Cerchiamo, con il nostro odierno approfondimento, di svelare tutto quello che bisogna sapere su questa piattaforma, e quali siano i suoi principali tratti distintivi!

Iscrizione ad Amazon Vine: come fare?

In primo luogo, è bene ricordare che non ci si può iscrivere ad Amazon Vine. L’accesso a questo programma avviene infatti unicamente su invito e, dunque, chi fosse interessato non potrà far altro che attendere un invito da parte della società.

Ricordiamo anche che i recensori (“voci”) Vine sono oggi selezionati sulla base di una serie di criteri che sono periodicamente aggiornati, tra cui l’utilità delle recensioni che sono state precedentemente fornite, giudicate dagli altri clienti del marketplace e in base all’interesse dimostrato nei prodotti che sono proposti nell’ambito del programma.

I clienti che redigono costantemente recensioni utili, e che sviluppano una reputazione maturata in specifiche categorie di prodotti, hanno sicuramente maggiore possibilità di essere invitati a partecipare al programma.

Dunque, non ci sono limiti quantitativi minimi per poter avere accesso al programma o, per lo meno, non ci sono limiti noti. Quel che invece è noto e risaputo è che Amazon seleziona i suoi recensori Vine soprattutto grazie a una speciale classifica, il cui funzionamento è consultabile qui, sul sito ufficiale di Amazon.

Come funziona Vine?

Una volta che un recensore è stato indicato come eleggibile per partecipare al programma Amazon Vine, sarà in grado di ricevere nuovi prodotti offerti da editori, produttori o altri venditori che partecipano al programma.

Il ruolo del recensore Vine sarà quello di esaminare il prodotto e scrivere una recensione obiettiva del prodotto. Non ci sono dunque obblighi di indicare particolari elementi di valutazione positiva o negativa, ma solamente rispettare le linee guida per la pubblicazione che sono generalmente applicate per qualsiasi tipo di recensione. Ne deriva che i clienti potranno votare l’utilità della recensione Vine esattamente come farebbero con qualsiasi altra recensione.

La voce Vine non riceverà alcun compenso per partecipare al programma e per scrivere la sua recensione. L’unico obbligo che è richiesto è quello di procedere a una recensione entro 30 giorni dalla ricezione del prodotto: si tratta di un obbligo fondamentale, che permette alla voce Vine di rimanere all’interno del programma.

Per il resto, alla voce Vine viene garantita la massima libertà di espressione nei limiti delle linee guida, e la tutela della riservatezza. Non sono dunque ammessi contatti diretti tra i produttori / venditori del prodotto recensito, e il recensore che partecipa al programma Vine.

vendita su amazon

I vantaggi di Amazon Vine

Ora che abbiamo compiuto una breve introduzione su Amazon Vine, possiamo spingerci un po’ oltre e cercare di capire quali siano i principali vantaggi di questo programma.

Naturalmente, il primo beneficio di Amazon Vine è che i venditori possono facilmente ottenere recensioni oneste e imparziali di cui i potenziali clienti possono fidarsi. E sappiamo tutti che nei lanci di prodotti, sollecitare recensioni da parte dei propri clienti è sempre una grande sfida. Attraverso Amazon Vine, invece, i venditori sono sicuri che verrà pubblicata una recensione sul proprio prodotto, e che la recensione sarà pubblicata da clienti che hanno una esperienza positiva di utilizzo della piattaforma Amazon. Si tratterà dunque di recensioni approfondite ed esaustive.

In secondo luogo, Amazon Vine può ben essere utilizzato anche per incrementare l'elenco dei prodotti più vecchi che non sono stati convertiti molto bene sulla piattaforma. Si potrà infatti puntare su Amazon Vine per incrementare il numero di recensioni su questa merce, sperando che si tratti di una evoluzione positiva dei feedback

Infine, si può facilmente notare come le recensioni Vine siano generalmente molto più apprezzate dai clienti rispetto a quelle normali, dato che i recensori di questo gruppo sono visti come “esperti”. I recensori Vine hanno un “distintivo” sotto il loro nome, e quindi le recensioni di questo gruppo di “voci” sono facili da identificare.

Gli svantaggi di Amazon Vine

Fin qui abbiamo parlato di che cos’è Amazon Vine, quali siano le sue caratteristiche e in che modo poter positivamente utilizzare questa piattaforma a proprio vantaggio. Ma ci sono degli svantaggi?

Naturalmente, come ogni servizio di Amazon, ai pro è necessario accompagnare anche i contro o, per lo meno, alcuni aspetti sui quali sarebbe opportuno riporre grande attenzione.

Per esempio, possiamo includere quale primo nella lista degli svantaggi di Amazon Vine il fatto che si tratta di una procedura abbastanza costosa. Quindi, se sei appena agli inizi del tuo business su Amazon, o se stai cercando di spingere il tuo primo prodotto nella piattaforma, sappi che l'adesione al programma potrebbe non essere compatibile con il tuo budget.

Tuttavia, se hai abbastanza fondi a disposizione, potrebbe tramutarsi in un impulso molto forte per il lancio del tuo prodotto. Per quanto concerne un budget di massima da tenere in considerazione per poter ottenere i primi risultati positivi su Vine, riteniamo che un importo utile per poter preventivare tale sforzo si aggiri intorno a qualche migliaio di euro.

In secondo luogo, ricordiamo che il programma limita anche il numero di prodotti o di campioni gratuiti che si possono presentare per le recensioni, di solito a 10 – 100 unità per ASIN, il che significa che non si ha la possibilità di ottenere tutte le recensioni che si desidera, e che il contributo che Amazon Vine apporta al proprio business sarà presumibilmente piuttosto limitato.

Con tali premesse, Amazon Vine risulta essere più facilmente spendibile e percorribile da parte di quei venditori che hanno già dei piani di marketing in essere su Amazon, mentre potrebbero avere delle difficoltà in più i nuovi venditori che desiderano spingere su questo programma per poter promuovere il loro primo prodotto.

Ci sono alternative ad Amazon Vine?

Un altro motivo per cui non tutti i venditori potrebbero ottenere il massimo da Amazon Vine è rappresentato dal fatto che è necessario operare all’interno di Vendor Central.

Dunque, Amazon Vine non è attualmente accesibile per le aziende che fanno parte di Seller Central. Per costoro, comunque, Amazon ha introdotto un altro programma di cui i venditori possono usufruire, Early Reviewer Program.

In questo caso la registrazione è abbastanza facile e il prezzo è sicuramente più economico di Amazon Vine, elevandosi così come alternativa a buon mercato. Inoltre, non sarà addebitato al venditore alcun costo fino a quando non si riceverà una vera e propria recensione attraverso questo programma. Si tenga però conto che il numero di recensioni è comunque limitato a 5.

FAQ Amazon Vine

Di seguito una serie di domande/risposte su alcuni dei temi più richiesti ad Amazon sul proprio programma Vine:

Perché Amazon ha il programma Amazon Vine? Il programma è stato creato per fornire ai clienti della propria piattaforma maggiori informazioni sui nuovi prodotti in vendita, e un feedback onesto e imparziale da parte di alcuni dei recensori più fidati di Amazon;

Come si può partecipare al programma? Amazon Vine è un programma solo su invito. Il recensore sarà selezionato in base a diversi criteri, ma soprattutto in base all'utilità delle recensioni, così come giudicato dagli altri clienti, e dal dimostrato interesse per i tipi di prodotti che sono presenti nel programma. I clienti che scrivono costantemente recensioni utili e che sviluppano una reputazione di competenza in specifiche categorie di prodotti sono dunque i più propensi ad essere invitati nel programma;

Le recensioni Vine sono tutte positive? No. Amazon accoglie qualsiasi tipo di recensione, a patto che sia onesta e rispettosa delle linee guida. I recensori non sono pagati per partecipare al programma. Una volta invitati, per mantenere il loro status di Vine Voice, devono recensire tutti i prodotti selezionati entro 30 giorni dal ricevimento e continuare ad essere tra i recensori con i più alti ranghi di Amazon;

Se un recensore Vine scrive una recensione negativa, avrà un impatto sulla sua posizione di “voce”? No. Scrivere una recensione negativa non avrà alcun impatto sulla classifica dei recensori di un recensore. La classifica di un recensore è infatti determinata dal numero di voti utili degli altri clienti. I clienti tendono ad apprezzare le recensioni sostanziali, informative, dettagliate e obiettive, indipendentemente dal fatto che la recensione sia positiva, negativa o neutrale;

Il recensore Vine riceve i prodotti prima del loro rilascio? Sì. Alcuni venditori eleggeranno infatti i loro prodotti pre-release per Vine, da recensire prima del lancio. In questo modo i venditori potranno avere una base di recensioni utili già nel momento del lancio commerciale sulla piattaforma del marketplace;

I fornitori possono contattare o influenzare in altro modo i recensori Vine? No. Tutti i prodotti Vine sono infatti inviati dai fornitori ad Amazon, e distribuiti da Amazon ai recesori Vine. I fornitori non hanno alcun contatto con le voci Vine e non hanno alcuna influenza sui recensori che esamineranno i loro prodotti;

A quali venditori si rivolge principalmente il programma Vine? Come abbiamo avuto modo di vedere, Amazon Vine si rivolte ai venditori sotto Vendor Central e non a quelli sotto Seller Central. In ogni caso, non è questa l’unica specificazione da effettuare per poter calibrare correttamente un programma che riteniamo possa essere d’ausilio soprattutto ai venditori con un discreto budget da impiegare nel marketing di pre-lancio e lancio del prodotto. E’ inoltre un programma più adatto a supportare le primissime fasi di vita commerciale di una merce, anche se non si può evidentemente escludere che possa essere fruito perfino per poter rivitalizzare le vendite di un vecchio prodotto che non ha sorpreso il mercato.

Conclusioni

Cerchiamo di riepilogare alcune informazioni di base su Amazon Vine, al fine di contribuire a conoscere meglio un programma sicuramente molto utile, soprattutto da quando Amazon ha sostanzialmente vietato le recensioni “incentivate”. 

Riassumiamo in particolar modo che:

  • Amazon Vine è un programma creato e gestito da Amazon per aiutare i venditori a raccogliere legittime recensioni durante (soprattutto) la fase di pre-lancio dei prodotti. Questo programma è un programma “solo su invito” e i clienti non possono aderire volontariamente. Sarà Amazon a scegliere i recensori che saranno chiamati al piano Vine, con i relativi membri (le voci Vine) che saranno poi incaricati di lasciare le loro recensioni, oneste e imparziali, nonché rispettose delle linee guida, sui prodotti forniti;
  • le voci Vine sono scelte in base alla classifica dei recensori, a sua volta determinata dal numero di recensioni di prodotti che il cliente ha pubblicato così come i voti utili alle loro recensioni, raccolte nel tempo. I recensori che sono stati scelti da Amazon per essere una voce Vine riceveranno poi prodotti gratuiti in cambio delle loro recensioni;
  • il programma Vine è attualmente disponibile solo per le imprese sotto Vendor Central. Niente però esclude che nel prossimo futuro il programma non venga esteso a tutti, e anche ai venditori che sono sotto Seller Central. ;
  • i venditori che decideranno di aderire al programma Vine dovranno presentare i loro prodotti ad Amazon, che poi li inveirà ai recensori. I venditori non avranno alcuna interazione con i recensori, permettendo così alle recensioni stesse di essere totalmente oneste e imparziali. E come tutti sappiamo, questo è ciò che Amazon vuole: mantenere l'alto livello di affidabilità nel sistema di recensioni della propria piattaforma.

Ora che sai cos'è Amazon Vine, vogliamo indurti a condividere con noi le tue riflessioni su questo programma usando lo spazio che trovi nei commenti. Ritieni che possa essere un programma utile per tutti i venditori? O invece non lo ritieni particolarmente vantaggioso per poter ottenere delle recensioni nella prima fase di vita commerciale del prodotto? E che ne pensi di sfruttare questo piano per rivitalizzare le vendite di un prodotto di scarso successo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Iscriviti al WEBINAR GRATUITO

IMPARA TUTTE LE BASI DELLA VENDITA SU AMAZON E RICEVI SUBITO 3 BONUS GRATUITI

 

 

✔️ricerca prodotto con Vadim

✔️Business Plan e GANTT

✔️Strategie per massimizzare le vendite

Iscriviti al WEBINAR GRATUITO

IMPARA TUTTE LE BASI DELLA VENDITA SU AMAZON E RICEVI SUBITO 3 BONUS GRATUITI

 

 

✔️ricerca prodotto con Vadim

✔️Business Plan e GANTT

✔️Strategie per massimizzare le vendite