Alcuni Controlli da Fare Prima di Lanciare il Tuo Ecommerce

Se avete approntato ogni aspetto del vostro ecommerce, prima di lanciarlo ufficialmente c’è una cosa da fare: ricontrollare in maniera attenta il vostro lavoro! D’altronde, chi vorrebbe partire con il piede sbagliato in una iniziativa così importante?

Per potervi favorire in tale verifica finale, abbiamo predisposto una check list con 10 punti da valutare. Pronti?

1 Email

Avrete bisogno di un indirizzo di posta elettronica destinato al business. Valutate che funzioni correttamente, verificate le impostazioni e tutti gli altri elementi che potrebbero influenzare correttamente o meno il dialogo via email con la clientela che arriverà.

2 Social media

I social media contribuiranno a far crescere la vostra attività: meglio allora pianificare attentamente la vostra presenza su Facebook & co., prendendovi tutto il ​​tempo necessario: ottenete un nome uguale su tutti i canali, e non limitatevi al solo social di Zuckerberg, valutando invece anche altri ottimi social per ottenere conversioni, come Instagram, Pinterest o YouTube.

3 Landing page

Curate con molta attenzione le landing page, rivedendole con specificità soprattutto in ottica SEO. Se il caso, fatevi aiutare da un esperto consulenze in search engine optimization.

4 Email marketing

L’email marketing rappresenta un insieme di attività che non potete assolutamente sottovalutare nella vostra iniziativa commerciale. Con così tante opzioni di piattaforma a disposizione, sarà facile integrare l’email marketing al vostro sito web, e rendere parzialmente automatizzate la maggior parte delle operazioni. Da MailChimp a Get Response, i software utili in tal senso sono davvero numerosi.

5 Google Analytics

Considerato che dovreste cercare di monitorare costantemente quanto prodotto dal vostro sito (in termini di traffico, conversioni, ecc.), installate ogni tool utile il prima possibile. Intuibilmente, sfruttate anche Google Analytics e tutti gli altri strumenti fondamentali per un buon reporting.

6 Titoli e descrizioni

Può sembrare banale, ma in realtà non sono pochi i casi in cui ci si dimentica di curare con attenzione i titoli e le descrizioni dei propri siti web: ricordate sempre che ciò influenzerà il modo con cui sarete visti da Google, e non solo.

7 Spedizioni

Avete predisposto una attento piano di spedizioni e logistica? Avete curato i materiali da imballaggio, i tempi di spedizione, i costi, la gestione dei resi? Che vettore state usando? E come vi comporterete in caso di spedizione internazionale? Fatevi nuovamente queste domande.

8 Pagamenti

Ricontrollate con attenzione i servizi di pagamento che avete scelto di utilizzare, e fate dei test per potervi assicurare che funzionino correttamente.

9 Privacy

Probabilmente si tratta della parte meno divertente nel pre-lancio, ma quella della privacy è una necessità da adempiere e rispettare. I vostri clienti devono sempre conoscere e accettare l'uso delle informazioni che hanno condiviso con il vostro sito web, e devono anche capire cosa aspettarsi in termini di spedizione, resi, rimborsi, garanzia e tutto il resto.

10 Pronti al via

Compiute le verifiche di cui sopra, fate un bel respiro e lanciate il vostro progetto. Buona fortuna con la vostra prima vendita!

Tagged under:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓