5 consigli per creare contenuti virali su Facebook e Instagram per i propri prodotti

Creare contenuti virali su Facebook e Instagram può fornire una marcia in più alla tua promozione e alle vendite. Ma come puoi fare?

Di seguito abbiamo riassunto 5 pratici consigli che puoi sperimentare fin da subito ma… prima permettici una breve introduzione: investi sempre (SEMPRE!) in contenuti di alta qualità, poiché i contenuti a valore aggiunto sono e saranno sempre la chiave del successo di un brand. A sua volta, per capire quale potrebbe essere il valore aggiunto per il tuo target, devi prima imparare a individuarlo e analizzarlo: insomma, quando produci nuovi contenuti e li condividi su diverse piattaforme di social media, è importante conoscere il tipo di utente che ha maggiori probabilità di apprezzare e condividere lo stesso contenuti con i propri contatti. Detto ciò… ecco 5 consigli da usare subito!

Collabora con gli Influencers. Una volta definiti chiaramente gli interessi e il comportamento sui social media del tuo target di riferimento, puoi usare queste informazioni per cercare la collaborazione con altri brand e influencer e, dunque aumentare le tue probabilità di viralità. La partnership è d’altronde una parte fondamentale di una strategia di marketing di successo, in quanto è improbabile che si riesca a raggiungere un target abbastanza ampio solo utilizzando i propri canali di social media. Contattare brand e influencer popolari per il tuo target di riferimento e organizzare una partnership con loro può essere una strategia in grado di far crescere rapidamente la tua base di utenti e aumentare le tue probabilità di diventare virale.

Condividi contenuti su account popolari. A meno che la policy di quell’account non lo vieti, pubblicare e condividere i tuoi contenuti in luoghi ad alto tasso di popolarità potrebbe garantirti una discreta dose di viralità. Certo, è pur sempre fondamentale che il contenuto sia in grado di trasferire del valore, ma se ci riuscirai potresti finire con l’ottenere un boom di notorietà in pochissimo tempo.

Racconta delle storie. Una delle cose che piace di più agli utenti è la possibilità di leggere e condividere delle storie. Gli utenti sono d’altronde molto più propensi a condividere i post con i loro amici e impegnarsi nei commenti se riescono a collegarsi alla storia che stai raccontando a livello personale. Un modo per farlo è quello di creare un personaggio di fantasia che sia simile alle persone del tuo target di riferimento, in maniera tale che ognuno si possa immedesimare in esso.

Non perdere tempo e vai al punto. Ricorda che gli utenti dei social media hanno tempi di attenzione molto brevi. Assicurati dunque che il tuo contenuto sia facile da leggere e possa essere digerito da un utente medio in 10 secondi, o meno. Messaggi con troppo testo o video troppo lunghi saranno rapidamente ignorati, e le possibilità di diventare virali saranno molto più basse.

Utilizza contenuti interattivi. Un modo per coinvolgere gli utenti è quello di rendere interattivi i tuoi contenuti. Per esempio, pubblica un quiz su Facebook o effettua un sondaggio sulla tua storia Instagram. Gli utenti sono molto più propensi a impegnarsi con i tuoi contenuti se farai loro una domanda su un tema su cui vogliono esprimere la loro opinione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

CLOSE

 ►►

Fermati!

Scarica

Gratis ora!

UN REGALO PER TE!

 

Compila i campi di seguito e scarica il tuo regalo gratis!

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓